Napoli capitale della Cryptoarte, Nft nella notte di Halloween

Napoli capitale della Cryptoarte, Nft nella notte di Halloween

– Una notte di Halloween così Napoli non se la ricordava da tanto, la prima veramente libera dopo la pandemia, l’unica, in Italia, a raccontare la storia della Cryptoarte dal 2015 ad oggi.  Appassionati d’arte e curiosi si dono dati appuntamento in una location, davvero spettacolare, che ha fatto da cornice, ideale, a proiezioni e videomapping di opere digitali, create con intelligenza artificiale.  La mostra, organizzata  da Sewer Nation, Space Farm, Ultraviolet-to, Cryptoartitalia, Ninfa.io e Studio Valeria Apicella,  in collaborazione con Lanificio Digitale, si concluderà questa sera alla Galleria Borbonica.

“Ho scelto personalmente questo viadotto sotterraneo voluto a metà ottocento da Ferdinando di Borbone, per ripercorrere le tappe culturali della tecnologia blockchain e degli Nfts(Non fungibile tokens),  certificazioni digitali applicate al mondo dell’arte e non solo. Ormai parliamo di una vera e propria forma di arte sociale, partita da un gioco di carte di una comunità”.  

Così spiega Luca Martinelli, in arte Vandalo –  il giovanissimo direttore creativo di Sewer Nation, la società milanese che ha scommesso, senza esitazione, sulla città di Napoli. “Ho visitato personalmente tutti gli apogei meravigliosi che si nascondono sotto la città – continua Martinelli –  e alla fine ho scelto la Galleria Borbonica, dove fascino retrò e mistero si sposano perfettamente con luci, colori e sfondi spettacolari delle opere digitali, realizzate con intelligenza artificiale”. Un centinaio quelle che sono state proiettate ieri sera a Napoli, dove la guida di un Dante, rigorosamente digitale, ha trasportato esperti e visitatori in un’esperienza immersiva davvero unica. 

👩‍💻Comunicato stampa

About author

You might also like

Comunicati

#domenicalmuseo, torna alla Reggia di Caserta il 7 maggio

-Torna il 7 maggio l’appuntamento con la Domenica al Museo, l’iniziativa del Ministero della Cultura che consente l’ingresso gratuito nei musei e nei parchi archeologici statali. La Reggia di Caserta

Primo piano

Tricarico & Fazio a Radio Zar Zak, la musica va in SottoScala

Maria Beatrice Crisci – Nuova stagione per SottoScala, la rassegna musicale e teatrale di Radio Zar Zak, il negozio di strumenti musicali al civico 13 di via Enrico Fermi a

Comunicati

Maria Cristina di Savoia torna al Belvedere, 10 anni da beata

(Comunicato stampa) – Venerdì 24 maggio alle 18 si terrà nella splendida cornice del Belvedere di San Leucio un evento dedicato alla regina Maria Cristina di Savoia, il convegno “Per