Napoli. Mann, la facciata si illumina per le festività natalizie

Napoli. Mann, la facciata si illumina per le festività natalizie

-Tre grandi fasci luminosi, proiettati dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli verso la città: una luce simbolica che, dal MANN chiuso a causa dell’emergenza coronavirus, brillerà sulla strada. La cultura non si ferma: sui tre portoni, corrispondenti all’ingresso principale dell’edificio storico, al cosiddetto centro studi ed al lato degli uffici, sono installati fari che diffonderanno luce naturale e, dai prossimi giorni, anche colorata come la bandiera italiana. Il direttore Paolo Giulierini esprime, così, un messaggio di speranza: ”La vita delle città d’arte e dei loro quartieri, in questo Natale diverso da tutti gli altri, è un tema che, come istituto di cultura attivo sul territorio, non potevamo ignorare. In occasione dell’8 dicembre, accenderemo le luci sulla nostra facciata: la luce è da sempre identificata con la vita che ritorna. E’ la prima volta che lo facciamo e la chiusura del Museo è un motivo in più per dare questo segnale ai cittadini e agli operatori commerciali. E stiamo  preparando altre sorprese a dicembre, per contribuire a tenere viva questa parte di centro storico così legata alla nostra identità. Perché il  ‘museo’ siamo tutti noi e solo insieme possiamo risollevarci“.
Dal dialogo con i cittadini al dialogo con il pubblico online: come cadeau natalizio, ogni martedì da domani sino al 29 dcembre, sarà proposto il gioco MANN in quiz Christmas; per ciascun appuntamento, in palio un abbonamento OpenMANN in versione family, da destinare a chi risponderà, in modo corretto e veloce, alle domande postate su Facebook.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8823 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Sagra degli Antichi Sapori a Gioia Sannitica. Dal 12 al 18 agosto

La Sagra degli Antichi Sapori giunta alla 19esima edizione è in programma dal 12 al 18 agosto prossimo. L’iniziativa è promossa ed organizzata dalla Pro Loco Gioiese, con il patrocinio della

Primo piano

Fatman, il corto sul disagio giovanile. Partono le riprese

Maria Beatrice Crisci -Prenderanno il via il prossimo 2 novembre le riprese del corto «Fatman». E’ questa una produzione di Teatro dell’Ovo, Red Ribbon, Soqquadro Communication e RF Media. L’opera

Primo piano

Il suono dell’estate al Villaggio dei Ragazzi, concerto ex allievi

Claudio Sacco -L’Estate maddalonese al via domani martedì 31 agosto alle ore 21 nello storico Cortile della Fondazione Villaggio dei Ragazzi. E’ qui che si terrà l’evento musicale: “Inseguendo quel