Napoli Teatro Festival, da settembre i maestri internazionali

Napoli Teatro Festival, da settembre i maestri internazionali


Magi Petrillo

-Il Napoli Teatro Festival dopo una breve pausa riprende! Protagonisti saranno i grandi maestri del teatro mondiale. Il provocatorio e geniale artista belga Jan Fabre, la straordinaria e pluripremiata attrice britannica Charlotte Rampling, il famoso coreografo greco Dimitris Papaioannu, autentico pioniere della danza contemporanea, il regista siriano Ramzi Choukair e quello kuwaitiano Sulayman Al-Bassam, entrambi per la prima volta in Italia con due illuminanti visioni della scena postcoloniale contemporanea.

Sono questi, dunque, i grandi maestri del teatro mondiale che daranno vita alla Sezione Internazionale del Napoli Teatro Festival Italia, che si compone di 5 eventi, il primo a settembre, l’ultimo a febbraio. Una sezione che completa l’edizione 2020 della manifestazione, la quarta diretta da Ruggero Cappuccio , realizzata con successo grazie al forte e concreto sostegno della Regione Campania, con il contributo del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, e organizzata, nonostante l’emergenza sanitaria, con pervicace e operosa volontà dalla Fondazione Campania dei Festival presieduta da Alessandro Barbano.

About author

Maria Giovanna Petrillo
Maria Giovanna Petrillo 26 posts

Magi Petrillo alias Maria Giovanna Petrillo è professore Associato in Letteratura Francese e giornalista pubblicista. Incardinata presso il Dipartimento di Studi Economici e Giuridici dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”. Insegna “Abilità Linguistiche in Lingua Francese” e “Civiltà Francofone. È membro del Collegio Dicenti del Dottorato di ricerca in Eurolinguaggi e Terminologie Specialistiche dal 2008; Formatrice CLIL/EMILE. I suoi campi di ricerca riguardano la letteratura francese e francofona dal XIX secolo all’estremo contemporaneo; alcuni lavori indagano la polarità tra giornalismo, cinema e letteratura.

You might also like

Editoriale

Primo Maggio, la festa di chi ci mette tutta l’arte nel lavoro

Enzo Battarra Più generazioni sono cresciute identificando il Primo Maggio con un’icona emozionante, “Il quarto stato“, celebre dipinto del 1901 di Giuseppe Pellizza da Volpedo. Un’opera d’arte parla e continua a parlare

Primo piano

Eurobirdwatch, anche nel Casertano le iniziative della Lipu

(Redazione) – La Lipu Campania ha aperto le attività autunnali aderendo all’Eurobirdwatch, la manifestazione europea per l’osservazione degli uccelli programmata nei giorni 1 e 2 ottobre. Nella prima giornata l’attività si

Primo piano

Caterina Bernardo inaugura il Maggio Musicale al Borgo

Maria Beatrice Crisci Il Maggio Musicale al Borgo ha aperto domenica scorsa nel duomo di Casertavecchia con il duo pianoforte-violino dell’ensemble I Musici Campani. Il ciclo di concerti e di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply