Napoli Teatro Festival Italia, i Foja danno il via alla rassegna

Napoli Teatro Festival Italia, i Foja danno il via alla rassegna

Claudio Sacco

-Il concerto di apertura della tredicesima edizione del Napoli Teatro Festival Italia, in scena domani alle ore 21 al Cortile della Reggia di Capodimonte, sarà il primo dal vivo a Napoli nell’era del post Covid-19, e si potrà anche seguire in diretta streaming gratuitamente. È Miracoli e Rivoluzioni, spettacolo che vede il ritorno sul palco dei Foja, Dario Sansone (chitarra acustica e voce), Luigi Scialdone (mandolino, ukulele, chitarra elettrica), Ennio Frongillo (chitarra elettrica), Giuliano Falcone (basso elettrico), Giovanni Schiattarella (batteria). 

In due atti, impreziositi dalle acrobazie aeree di Viola Russo del collettivo FUNA e il disegno luci di Gianluca Sacco, si attingerà al canzoniere edito e inedito del gruppo per accendere i riflettori su tematiche legate alla sfera sentimentale e a questioni esistenziali e sociali: «I miracoli, come l’amore – dichiarano i Foja – vanno oltre la comprensione umana, hanno a che fare con il sovrannaturale, mentre le rivoluzioni, interiori e non, richiedono l’intervento dell’uomo per trasformare gli eventi: sono due termini di cui oggi più che mai abbiamo bisogno per affrontare il futuro, due parole a cui aggrapparci. Ripartiamo con un concerto dal vivo, felici di tornare a fare il nostro lavoro ma coscienti delle mille difficoltà che il settore dello spettacolo sta attraversando». Lo spettacolo è inserito nella sezione Musica del festival, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza all’Istituto nazionale tumori “Fondazione Pascale” di Napoli. 

L’evento si potrà seguire in diretta sia collegandosi alla piattaforma streaming Ecosistema digitale per la cultura della Regione  Campania (https://cultura.regione.campania.it/en/web/teatro/live), sia attraverso i canali radio e video di Radio CRC Targato Italia (fm 100.500 e Canale 620 del Digitale Terrestre). 

Lo spettacolo rientra nel palinsesto di “Estate all’Italiana Festival”, nato dalla collaborazione tra il Ministero degli Affari Esteri – con la sua rete di Ambasciate, Consolati e Istituti Italiani di Cultura – e l’Associazione ItaliaFestival, che offre gratuitamente al pubblico di tutto il mondo l’accesso online in streaming e on demand a due mesi di programmazione di spettacoli di grandissima qualità dei principali Festival italiani: Miracoli e Rivoluzioni sarà quindi disponibile gratuitamente in streaming e on demand per 24 ore, alle ore 21 (ora italiana) di dopodomani (giovedì 2 luglio), previa registrazione su www.italiafestival.tv

Info: napoliteatrofestival.it

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9767 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Villaggio dei Ragazzi, si è concluso l’anno scolastico

-Villaggio dei Ragazzi: con la Cerimonia di Merito si è formalmente concluso l’anno scolastico 2022/2023. “Come comunità “Villaggio” esprimiamo i nostri migliori auguri a tutti gli studenti delle Scuole della Fondazione

Primo piano

Un’Estate da Belvedere, sul palcoscenico arriva Paolo Crepet

Comunicato stampa -Paolo Crepet in scena al Belvedere di San Leucio, a Caserta, giovedì 27 giugno alle ore 21, con “Prendetevi la luna”. Il sociologo, scrittore, psichiatra e opinionista italiano presenta

Food

Hackert, nel nome dell’arte a Caserta il nuovo locale gourmet

(Pietro Battarra) – Si chiama Hackert e il riferimento a Jakob Philipp, il pittore tedesco che lavorò molto in Italia, amico di Goethe, è evidente. È il nuovo ristorante e pasticceria, ma anche