Napoli Teatro Festival. Prima lo spettacolo, poi visita al museo

Napoli Teatro Festival. Prima lo spettacolo, poi visita al museo

Comunicato stampa

-La Reggia di Capodimonte e Palazzo Reale incontrano il grande teatro internazionale. Chiunque acquisti un biglietto dell’edizione 2020 del Napoli Teatro Festival Italia per uno spettacolo programmato negli spazi del Real Bosco di Capodimonte o di Palazzo Reale a Napoli avrà diritto a un biglietto gratuito per il museo dove è previsto l’evento, da utilizzare nei giorni successivi alla rappresentazione. Il biglietto acquistato sarà vidimato nella data dello spettacolo e resterà valido fino al 31 agosto 2020.

Nel più rigoroso rispetto delle norme di sicurezza sanitaria per il contenimento del contagio da Covid-19, la visita si svolgerà su prenotazione, scegliendo data e fascia oraria, al fine di contingentare gli ingressi.

La tredicesima edizione del Napoli Teatro Festival Italia, la quarta diretta da Ruggero Cappuccio, è organizzata dalla Fondazione Campania dei Festival, presieduta da Alessandro Barbano, con il sostegno della Regione Campania. La manifestazione quest’anno presenta 130 eventi dal 1° al 31 luglio, di cui più di 30 spettacoli saranno ospitati a Capodimonte nel Cortile della Reggia (Porta Piccola) e nelle aree della Fagianeria e del Casino della Regina (Porta Miano), più di 35 spettacoli saranno ospitati a Palazzo Reale nel Cortile d’onore e Cortile delle carrozze e nel Giardino romantico.

L’accordo è fortemente voluto da Sylvain Bellenger, direttore del Museo e del Real Bosco di Capodimonte e da Marta Ragozzino, direttore regionale Musei Campania, a testimonianza del legame tra diverse anime della cultura.

Per informazioni sugli spettacoli consultare il sito https://napoliteatrofestival.it/.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9784 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Comunicati

Giovani volontari. Wwf, loro i protagonisti del cambiamento

-Parte il progetto “GIOVANI VOLONTARI PROTAGONISTI DEL CAMBIAMENTO- FOR NATURE, FOR US ” – Firmato il protocollo d’intesa Mario Parrella, Amministratore delegato della web company USB SRL – Universal Site

Primo piano

Coworking. Gli studenti del Giordani si raccontano

 Sergio Simeoli  /Alfonso Renzi – Nell’ambito di un incontro sul “Coworking” e a conclusione di un percorso di alternanza scuola-lavoro che l’Itis Giordani di Caserta ha intrapreso con la Powerflex,

Comunicati

Premio City’Scape Award 2024, la Reggia di Caserta finalista

(Comunicato stampa) -ll giorno 8 luglio si sono conclusi i lavori della Giuria che si è riunita per la valutazione dei progetti candidati al prestigioso Premio City’Scape Award 2024. La