Napoli. Trianon Viviani, solidarietà per il popolo ucraino

Napoli. Trianon Viviani, solidarietà per il popolo ucraino

-Il Trianon Viviani testimonia la necessità della pace immediata a Kiev e la solidarietà per il popolo. Da stasera, il teatro della Canzone napoletana esporrà all’esterno la bandiera della pace e il palcoscenico, prima di ogni spettacolo, sarà illuminato dai colori dell’Ucraina: il blu del cielo, che simboleggia la pace, e il giallo dei campi di grano che richiama la prosperità. «È questa la testimonianza di solidarietà della dirigenza e dello staff del Trianon Viviani per il popolo ucraino sotto assedio» spiega Marisa Laurito. «Ricordiamo anche la nostra vicinanza emozionale a Odessa – conclude il direttore artistico del teatro – la città dove si ritiene che Eduardo Di Capua si sia ispirato per comporre la canzone più famosa del mondo, ‘O sole mio».

👩‍💻Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8447 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura 0 Comments

Catenapoeticalive, i versi vanno online per la seconda edizione

Maria Beatrice Crisci – È per domani domenica alle 18 l’evento web «Seconda Catenapoeticalive». L’iniziativa è del gruppo «Amici contro la noia». L’ideatore Nando Taccogna anticipa: «In questo periodo di

Spettacolo 0 Comments

A Caserta il Ferragosto si fa Colorito!

(Beatrice Crisci) – Un Ferragosto Colorito, che si tinge di comicità e di buona cucina. Ecco la formula del nuovo format casertano del Gruppo pugliese Megamark che valorizza e promuove

Spettacolo 0 Comments

Sant’Arpino. Teatro Lendi, il 2020 è all’insegna delle novità

Claudio Sacco -Al Teatro Lendi il nuovo anno si apre con il sold out di Maurizio Casagrande, in palcoscenico dall’8 al 10 gennaio (ore 21), con “Mostri a parte”, di Maurizio Casagrande

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply