Natale alla Reggia. Il “ninno” nascerà nel Bosco Vecchio

Natale alla Reggia. Il “ninno” nascerà nel Bosco Vecchio

Nell’ambito delle manifestazioni natalizie organizzate dalla Reggia di Caserta giovedì 8 dicembre si terrà la passeggiata reale “Quanno nascette ninno … nel Bosco Vecchio” in collaborazione con l’Ufficio Parco ed Acquedotto Carolino e gli “Amici della Reggia di Caserta”. L’appuntamento con i visitatori è alla 10.30 all’ingresso del Parco nei pressi dello stazionamento dei bus/navette. La passeggiata porterà nel cuore del “Bosco Vecchio” presso il “grottone”, dove si ascolterà l’associazione ActoryArt Note&Voce in musiche e canti della tradizione napoletana. E per ricordare l’arrivo ormai prossimo del Santo Natale si sarà rapiti dalla bellezza di “Quanno nascette ninno” dal Cantico della Natività di Sant’Alfonso Maria De’ Liguori. Si ritornerà poi sui propri passi per visitare la “Castelluccia” e le sue camelie storiche con le fioriture precoci.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7501 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Alessandra Asuni al Civico 14 chiude la stagione teatrale

Marco Cutillo – Luci spente, buio, tredici candele disposte in riga sul palco. Un occhio di bue, silenzio, dalla quinta di sinistra entra una donna con una sedia tra le

Cultura 0 Comments

De Core e Siano, guardando Napoli con gli occhi di Caravaggio

Maria Beatrice Crisci –  “Con gli occhi di Caravaggio“. È questo il titolo del libro di Francesco de Core e Sergio Siano, edito da Intra Moenia, che sarà presentato venerdì

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply