Nida, da Caserta a Milano con Alessia Caliendo per Manintown

Nida, da Caserta a Milano con Alessia Caliendo per Manintown

Alessandra D’alessandro

Alessia Caliendo

-La boutique Nida di Caserta crea look innovativi, eccentrici e super stravaganti per il guardaroba della rivista milanese Manintown.  La collaborazione nasce da un’idea di Alessia Caliendo, giovane casertana special content director della testata, con i titolari della boutique. Lo shooting, tenutosi presso la stazione Milano Centrale, ha visto partecipi il giovanissimo Tancredi, ventenne che con la sua musica sta riscuotendo un incredibile successo, in un total look Nida per la cover story della rivista, e l’attrice Ludovica Nasti con un look da sognatrice scelto dalla boutique. Gli outfit selezionati per i due giovani talenti sono semplici e allo stesso tempo innovativi. Per Tancredi un total look Balenciaga nero con dettagli cool che ben si combina con la sala macchine della stazione centrale di Milano, per Ludovica Nasti, giovanissima attrice diventata famosa grazie al ruolo di Lila nella fiction “l’Amica Geniale”, un abito Balenciaga  molto particolare in jacquard di seta blu. In occasione della Festa del Cinema di Roma, Manintown ha presentato non solo il nuovo numero speciale cartaceo interamente dedicato alle “next generation” del cinema italiano e della musica, ma anche il progetto creativo che segna un nuovo capitolo per il magazine nato nel 2013. Sabato 23 ottobre si è svolto, durante la Festa del Cinema di Roma, un cocktail party nella suggestiva terrazza del Sina Bristol Bernini che ha reso omaggio alle nuove voci del cinema e musica italiani con l’uscita del nuovo numero da collezione.

Ludovica Nasti
Tancredi

All’evento hanno partecipato tutti gli esponenti della nuova generazione di artisti del panorama italiano; in particolare Giancarlo Commare, Tancredi, Ludovica Francesconi (anche cover star del nuovo numero), Francesco Cavallo, Guglielmo Poggi, Matteo Paolillo, Moisè Curia, Jenny de Nucci, Jozef Gjura, Francesco Martino, oltre che ad artisti già affermati come Luca Tommassini, Pino Quartullo ed Edoardo Purgatori, tanto per citarne alcuni. “Young hearts run free” è il pay-off che apre le pagine di questo ambizioso progetto, partito dal Festival del Cinema di Venezia con un evento che ha visto protagonisti del “Man In Town New Generation Award” Giancarlo Commare e Ludovica Francesconi, cover story del magazine insieme a un altro giovane protagonista della musica italiana Tancredi. Si parte dal restyling del logo e della piattaforma web che punta proprio sulla scoperta e valorizzazione delle “faces” (personaggi emergenti nel cinema, spettacoli e arti performative), “voices” (i protagonisti del nuovo panorama musicale) e “places” (destinazioni da scoprire tramite la voce e lo sguardo dei nostri talent).

About author

Alessandra D’alessandro
Alessandra D’alessandro 82 posts

Alessandra D'alessandro - Studentessa presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, facoltà di Lettere indirizzo linguaggi dei media. Ha frequentato il liceo classico Giannone a Caserta. Ha conseguito certificazioni di lingua inglese presso Trinity College London. Attualmente collabora nell’azienda familiare occupandosi di social media, comunicazione e fashion buying. Interesse spiccato per il mondo della moda, il giornalismo, la comunicazione e la cultura olfattiva.

You might also like

Attualità 0 Comments

Aversa, la visita del garante Samuele Ciambriello ai detenuti

Maria Beatrice Crisci – Visita ufficiale ad Aversa per Samuele Ciambriello. Il garante regionale delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale si è recato, insieme con la direttrice Carlotta Giaquinto, presso

MeranoWineFestival, sono in trasferta le eccellenze casertane

Claudio Sacco – Caserta va al Merano Wine Festival. Infatti, una selezione di eccellenze enogastronomiche della provincia di Caserta, da venerdì 9 fino a martedì 13 novembre, sarà protagonista di

Primo piano 0 Comments

Anfiteatro Campano, apertura straordinaria e spettacoli serali

Magi Petrillo –Anfiteatro Campano, apertura straordinaria. Due serate con visite guidate gratuite e spettacoli serali. L’iniziativa è della Direzione Regionale dei Musei che nell’ambito del piano di valorizzazione dei siti

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply