No al bullismo e al cyberbullismo, oggi è la Giornata Mondiale

No al bullismo e al cyberbullismo, oggi è la Giornata Mondiale

Pietro Battarra

Bullismo e il cyberbullismo. Oggi 7 febbraio si celebra la Giornata Mondiale contro questo fenomeno sociale. È una data importante perché rappresenta un’occasione per riflettere su un fenomeno ancora troppo diffuso e soprattutto su quali possano essere gli strumenti per impedire che episodi di prevaricazione continuino ad accadere. I dati sono preoccupanti e la pandemia di certo non ha contribuito ad attenuare la situazione. Bullismo e Cyberbullismo rimangono una delle minacce più temute tra gli adolescenti, dopo droghe e violenza sessuale. Secondo studi recenti circa il 60% dei giovani tra i 13 e i 23 anni dichiarano di essere stati vittima di episodi di bullismo e cyberbullismo. Numeri impressionanti che ribadiscono l’urgenza di rafforzare la #lotta a questi tristi fenomeni.

About author

Pietro Battarra
Pietro Battarra 142 posts

Pietro Battarra. Pubblicista. Iscritto a Scienze delle Comunicazioni Università Suor Orsola Benincasa Napoli, si interessa in particolare di cultura e fenomeni sociali. La sua passione sono la moda e il fitness. Ha iniziato giovanissimo a sfilare per marchi come Dolce&Gabbana, Trussardi, Hogan, Roberto Cavalli, Alcott, MSGM, Minimal ed è stato protagonista di shooting fotografici e cataloghi per importanti campagne pubblicitarie. Dall’esperienza a New York a quella in Cina, passando per la Turchia e la Spagna nei suoi progetti c’è quello di occuparsi di marketing e comunicazione.

You might also like

Attualità 0 Comments

L’adorato San Francesco, i suoi conventi nella Terra di Lavoro

Luigi Fusco – Francesco d’Assisi, patrono d’Italia, è tra i santi più amati del mondo cristiano. La sua storia e la sua forza spirituale hanno cambiato, a partire dall’età medievale,

Primo piano 0 Comments

Decreto dignità e i suoi effetti. Professionisti a convegno

Maria Beatrice Crisci – «Decreto dignità. Effetti ad un mese dall’avvio». Sarà questo il tema del convegno in programma per venerdì 9 novembre. L’iniziativa è organizzata dall’Ordine dei Dottori Commercialisti

Primo piano 0 Comments

Alessandro Petteruti, nel suo nome borse di studio per medici

Enzo Battarra  – Il bastone di Asclepio, l’antico simbolo greco associato alla medicina, è nel logo dell’associazione che nasce nel nome di Alessandro Petteruti, il giovane e valente ortopedico casertano scomparso

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply