No alla guerra, Caserta esprime vicinanza al popolo ucraino

No alla guerra, Caserta esprime vicinanza al popolo ucraino

-Il sindaco di Caserta Carlo Marino ha incontrato questa mattina padre Igor Danylchuk, da anni riferimento della comunità ucraina in città e nell’intera provincia. Marino ha espresso solidarietà personale e a nome dell’Amministrazione comunale al popolo ucraino e la ferma condanna morale e politica per l’azione militare in corso in Ucraina da parte della Russia. “Caserta è città di pace – ha detto il sindaco – e condanna fermamente  l’aggressione militare in corso in Ucraina. Siamo vicini alla comunità ucraina casertana, la più grande della Campania, con la quale condividiamo questi momenti di forte ansia e dolore per quello che sta accadendo”.

Nel corso dell’incontro, al quale ha partecipato anche l’assessore alla Cultura Enzo Battarra, l’Amministrazione  ha garantito la propria presenza a qualsiasi iniziativa di sostegno, di solidarietà e per la pace che sarà prevista in città nelle prossime ore e nei prossimi giorni. Il sindaco Marino ha anche  assicurato la massima collaborazione e assistenza alla comunità ucraina in vista dei numerosi arrivi previsti sul nostro territorio di cittadini in fuga dal proprio Paese.

👩‍💻Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8558 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità 0 Comments

Covid 19. Caserta, appello dell’Ospedale: c’è bisogno di aiuto

Maria Beatrice Crisci – «L’Ospedale di Caserta ha bisogno di aiuto ! La pandemia da Coronavirus ci sta mettendo in ginocchio. Abbiamo urgentemente necessità dell’aiuto di tutti per arginare l’epidemia e riuscire a

Comunicati 0 Comments

Teatro Festival, Enzo Moscato con Museo del Popolo Estinto

-Domani martedì 29 giugno al Campania Teatro Festival diretto da Ruggero Cappuccio e organizzato dalla Fondazione Campania dei Festival, presieduta da Alessandro Barbano, va in scena in prima assoluta alle

Primo piano 0 Comments

Giù la maschera, il FAI entra nella terra delle fabulae atellanae

(Enzo Battarra) – Il FAI, il Fondo Ambiente Italiano, accende i riflettori sull’antica Atella. È questa la terra delle fabulae, è qui che sono nati la maschera di Maccus, progenitore

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply