Notte dei ricercatori, la conferenza stampa va in streaming

Notte dei ricercatori, la conferenza stampa va in streaming

-Torna la Notte Europea dei Ricercatori. Quest’anno l’edizione campana sarà presentata con una conferenza stampa on line domani lunedì 23 novembre alle 11.30. La manifestazione si terrà il 27 e il 28 novembre.

All’incontro interverranno Gaetano Manfredi, Ministro Università e Ricerca, Matteo Lorito, Rettore Università degli Studi di Napoli Federico II, Gianfranco Nicoletti, Rettore Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, Tiziana Maffei, Direttrice Generale Reggia di Caserta, Nunzio Itaco, vicedirettore Dipartimento Matematica e Fisica Università della Campania “Luigi Vanvitelli”,  Ivo Rendina, Presidente Area della Ricerca di Pozzuoli e Direttore CNR ISASI, Giuseppe De Pietro, direttore dell’ICAR e Presidente di Area Na1, Luciano Gaudio, Università degli Studi di Napoli Federico II, Luisa Stellato, Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”.

La conferenza è anche su Teams, per partecipare bisogna inviare la propria mail a stampa@unina.it entro le 10 di lunedì 23 novembre.

La manifestazione FACCIA A FACCIA CON LA RICERCA_Notte Europea dei Ricercatori 2020 si terrà venerdì 27 novembre dalle 10 alle 21 e sabato 28 novembre 2020 dalle 10 alle 12 live on web su piattaforma e in streaming su youtube Meet Me Tonight 2020

100 eventi, oltre 50 tra enti museali, soggetti privati impegnati nella divulgazione della scienza, istituti di ricerca e università, tra i quali Istituto Nazionale di Astrofisica, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e l’Università degli Studi di Napoli L’Orientale,  per l’edizione in Campania del progetto nazionale MEET ME TONIGHT a cura di Università Milano Bicocca, Università degli Studi di Milano, Comune di Milano, Università degli Studi di Napoli Federico II, Politecnico Milano, Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, Istituto Nazionale di Astrofisica nell’ambito della Notte Europea dei Ricercatori (ERN Italy) promossa dalla Commissione Europea fra le Azioni Marie Skłodowska Curie H2020 MSCA NIGHT 2020 e sostenuta, tra gli altri, dalla Regione Campania con il supporto promozionale della Scabec – Società Campana per i Beni Culturali.

La finalità principale dell’evento è quella di condividere la conoscenza e costruire un dialogo tra ricercatori e cittadini, permettendo a questi ultimi di meglio comprendere il ruolo e l’impatto della ricerca sulla società, in una maniera coinvolgente, interattiva e anche spettacolare. Quest’anno, a causa dell’emergenza Covid-19, la Commissione Europea ha deciso, pur in un periodo di limitazione, di promuovere ugualmente le attività in tutta Europa, spostando il tradizionale appuntamento dell’ultimo venerdì di settembre al 27-28 novembre.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6982 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Lo spettacolo al tempo del covid, sit-in davanti alla Prefettura

Maria Beatrice Crisci – Ph Alessandro Manna Primo maggio! Ai tempi della pandemia è la festa del lavoro che non c’è. Soprattutto per alcune categorie. Ai primi posti dei più

Primo piano

Un Settembre al Borgo di chitarre, dedica a Fausto Mesolella

Maria Beatrice Crisci (foto Ciro Santangelo)  – “Suonastorie nel borgo delle chitarre” è il titolo dell’omaggio a Fausto Mesolella, scomparso nel marzo scorso. Dopo due anni di assenza ritorna a Casertavecchia

Primo piano

Medicina Caserta. Si riparte con lezioni miste, in presenza ed online

Maria Beatrice Crisci “Le lezioni a Medicina di Caserta inizieranno il prossimo 5 ottobre per gli anni che vanno dal secondo al sesto ed il 3 novembre per il primo

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply