Notte Europea dei Musei, visita serale alla Reggia di Caserta

Notte Europea dei Musei, visita serale alla Reggia di Caserta

Pietro Battarra

-Apertura serale straordinaria sabato 3 luglio anche per la Reggia di Caserta nella Notte europea dei Musei. Apertura serale straordinaria degli Appartamenti Reali al costo simbolico di 1 euro. L’istituto museale del MiC partecipa alla XVII edizione della Notte Europea organizzata dal Ministero della Cultura francese, con il patrocinio dell’Unesco, del Consiglio d’Europa e dell’Icom. La suggestione del crepuscolo e della sera sarà il corollario di una visita speciale agli Appartamenti Reali che per l’occasione saranno inondati dalle note dell’Ensamble musicale Duo MandGuit a cura dell’Associazione Progetto Sonora, la cui proposta è stata selezionata nell’ambito del bando di valorizzazione partecipata 2021-I. Ivano Paglialuso alla chitarra e Federico Maddaluno al mandolino​ proporranno tre ensemble musicali che faranno rivivere al pubblico l’atmosfera settecentesca.

Questi gli appuntamenti: ore 20 Vestibolo superiore, ore 20.45 Sala delle Guardie del Corpo, ore 21 Sala della Conversazione. Il Museo resterà aperto (solo gli Appartamenti Reali) dalle 19.30 alle 22.30 (ultimo ingresso 21.45). Il numero di visitatori sarà contingentato nel rispetto delle misure anti Covid 19. Raggiunto il numero massimo previsto, non saranno consentiti ulteriori accessi. La bigliettazione avverrà unicamente in sede (ingresso piazza Carlo di Borbone) a partire dalle 19.30 del 3 luglio, non è prevista prenotazione o prevendita. Il Parco Reale resterà chiuso. ​

About author

Pietro Battarra
Pietro Battarra 148 posts

Pietro Battarra. Pubblicista. Laurea triennale in Scienze delle Comunicazioni Università Suor Orsola Benincasa Napoli. Iscritto al Master in Marketing e Digital Innovation per l'arte e la cultura, Università Guglielmo Marconi. Si interessa in particolare di cultura e fenomeni sociali. La sua passione sono l'arte. la moda e il fitness. Ha iniziato giovanissimo a sfilare per marchi come Dolce&Gabbana, Trussardi, Hogan, Roberto Cavalli, Alcott, MSGM, Minimal ed è stato protagonista di shooting fotografici e cataloghi per importanti campagne pubblicitarie. Dall’esperienza a New York a quella in Cina, passando per la Turchia, la Spagna e Singapore nei suoi progetti c’è quello di occuparsi di marketing e comunicazione. Scrive per la rivista d'arte «Segno».

You might also like

Comunicati

Qualità e ambiente, al via TuttoPizza alla fiera d’Oltremare

-Cresce il numero delle pizzerie e il fatturato è tornato ai livelli ante Covid del 2019, nonostante gli aumenti delle materie prime e energetici: è stata completamente recuperata la perdita

Cultura

Epica vanvitelliana, il cicloturismo fa tappa a Caiazzo

Alessandra D’alessandro -Caiazzo si prepara a una domenica ricca di eventi culturali: una passeggiata archeologica, il motoraduno del Medio Volturno e la cicloturistica epica vanvitelliana. Il 30 aprile alle ore

Primo piano

Napoli Teatro Festival, Mimmo Borrelli in scena al Maschio Angioino

Claudio Sacco -Domani al Napoli Teatro Festival Italia, diretto per il quarto anno da Ruggero Cappuccio, Mimmo Borrelli ripropone per la sezione Progetti Speciali, nel cortile del Maschio Angioino (ore 21.00), una delle sue