‘O Contranomme, ad Aversa il libro di Fiorenzo Marino

‘O Contranomme, ad Aversa il libro di Fiorenzo Marino

Redazione

-E’ per questo pomeriggio alle 18,30 ad Aversa la presentazione del libro di Fiorenzo Marino dal titolo «’O Contranomme». L’iniziativa sarà ospitata presso la libreria Quarto Stato in via Magenta 78/80. Con l’autore, sarà presente l’autore della prefazione, il professor Augusto Ferraiuolo, antropologo culturale e lecturer e visiting scholar presso il Dipartimento di Antropologia alla Boston University, che illustrerà il senso e la valenza dell’indagine condotta da Marino. Ferraiuolo definisce il lavoro una ricostruzione storica e culturale del gruppo sociale individuato, irrobustita sul piano iconografico dalle numerose immagini proposte. “Un’operazione che è, al tempo stesso, un’osservazione del microcontesto, con quell’accentuazione locale (ma non localistica) che (lo ) rende vivo e vissuto, essendo l’autore parte della comunità osservata, ma anche una riflessione di scala più ampia”. Lunga e puntuale la lista dei soprannomi individuati, una classificazione che contiene riferimenti all’ambito religioso, soprattutto al santo patrono, discendenze patri-matrileari, l’ambiente di lavoro, le caratteristiche fisiche e caratteriali, il mondo animale, il cibo, le provenienze geografiche”. Nell’analizzare il modo di definire l’identità in tale micorocosmo sociale, Marino recupera anche la serie di storie sottese ai nomignoli che la comunità ha nel tempo attiribuito ai singoli. L’approfondimento della dialettica sociale che regola un determinato gruppo, in uno sopecifico contesto territoriale, diventa così pretesto per una gustosa narrazione.

About author

You might also like

Primo piano

Teatro Lendi. Sul palcoscenico c’è Simone Schettino

Claudio Sacco -La stagione del Teatro Lendi, in via A. Volta 176 (strada provinciale Grumo Nevano-Sant’Arpino) prosegue con Simone Schettino, che sarà in palcoscenico da mercoledì 4 a venerdì 6 marzo

Attualità

Caserta giallo-verde, fede e devozione nel giorno di Sant’Anna

Luigi Fusco – Fede, devozione, identità e tradizione. Tutta Caserta si stringe attorno alla “Vecchiarella Nostra“: Sant’Anna. Nel giorno della sua memoria, i casertani, con in testa gli accollatori in

Cultura

Fiabe al Museo Campano, i bimbi incontrano i personaggi delle favole

Claudio Sacco -Fiabe al Museo Campano domenica 27 settembre. La Mansarda ”Teatro Dell’orco allestirà al #MuseoCampano un percorso itinerante tra la fiabe trasformando il museo storico-archeologico in un vero e proprio “Museo delle Fiabe”,