Oltre Caravaggio, la mostra è al Real Bosco di Capodimonte

Oltre Caravaggio, la mostra è al Real Bosco di Capodimonte

Luigi Fusco

-Da Battistello Caracciolo a Domenico Morelli, passando per Luca Giordano e Mattia Preti. Sono solo alcuni dei tanti nomi degli autori delle opere selezionate per la mostra “Oltre Caravaggio. Un nuovo racconto della pittura a Napoli” allestita presso il Museo e Real Bosco di Capodimonte a Napoli.
L’inaugurazione è per giovedì 31 marzo. Presenzieranno i due curatori: Stefano Causa, docente di Storia dell’Arte Moderna e Contemporanea presso l’Università degli Studi di Napoli “Suor Orsola Benincasa“, e Patrizia Piscitello, responsabile Ufficio mostre del museo di Capodimonte.
Sono ventiquattro le sale della storica residenza dei Borbone individuate per l’esposizione di ben duecento capolavori provenienti tutti dalle raccolte permanenti del museo.
La mostra è stata realizzata in collaborazione con le associazioni Amici di Capodimonte Ets e American Friends of Capodimonte. L’obiettivo messo in campo dall’iniziativa è il rilancio del dibattito critico e filologico intorno alla pittura partenopea del XVII secolo e degli inizi del XVIII, ma afferente anche al cosiddetto “Ottocento Caravaggesco”. Un’occasione importante che consente di effettuare approfondimenti sull’arte figurativa del tempo, concepita oltre la dimensione caravaggesca e altresì fortunata per i suoi felici risvolti estetici e le sue singolari connotazioni iconografiche.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 645 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Cultura 0 Comments

A Caserta il Pizza Expo. Concerto di Enzo Avitabile all’ombra della Reggia

(Enzo Battarra) – All’ombra della Reggia, all’ingresso della città, si crea l’occasione a Caserta di scoprire l’esistenza di un luogo dimenticato. Sono i Giardini di Maria Carolina, un’oasi di verde

Comunicati 0 Comments

Ospedale Caserta, chirurgia mininvasiva alla valvola cardiaca

La chirurgia mininvasiva riprende a essere l’approccio privilegiato per gli interventi al cuore nell’Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale e di Alta Specializzazione “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta. Il dottore

Primo piano 0 Comments

Giacomo Leopardi, alle origini di un poeta che è pura leggenda

Mario Caldara – A volte si è portati erroneamente a credere che i manuali di letteratura italiana, che stazionano sui banchi di scuola in tutta la loro grandezza, e ci

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply