OPENart, tour in Campania per Arbore e l’Orchestra Italiana

OPENart, tour in Campania per Arbore e l’Orchestra Italiana

Quattro concerti gratuiti in Campania per il tour di “Renzo Arbore L’Orchestra Italiana” grazie a OPENart, la rassegna organizzata e promossa dalla Scabec che ospita eventi e manifestazioni per valorizzare i siti minori della regione.  Si parte martedì 4 agosto a Piano di Sorrento alle ore 21.30 in Piazza della Repubblica. Prenotazione obbligatoria presso il Comune di Piano di Sorrento dal lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 12 (per info è possibile telefonare allo 081/5344413). I concerti proseguiranno il 26 agosto a Benevento, il 29 agosto a Santa Maria di Castellabate e l’1 settembre Lioni (AV). Lo showman pugliese, che da 28 anni porta avanti un progetto di valorizzazione della canzone classica napoletana, sarà poi in giro per la Campania con svariate tappe fino ad estate inoltrata. Definito da Quincy Jones come “The News Italiana Reinassance”, Arbore gira il mondo ininterrottamente con la sua Orchestra, da un’estremità all’altra, dagli Stati Uniti alla Cina, dal Messico al Canada con innumerevoli concerti acclamatissimi ovunque in un clima da  record facendo presa sul pubblico di qualsiasi latitudine.
Con lui molti talentuosi musicisti  tra questi spiccano: l’appassionato canto di Gianni Conte, la seducente voce di Barbara  Buonaiuto, quella ironica di Mariano Caiano e i virtuosismi vocali e ritmici di Giovanni  Imparato.E poi ancora: la direzione orchestrale e il pianoforte di Massimo Volpe, fisarmonica e piano di Gianluca Pica, le chitarre di Michele Montefusco, Marco Manusso e Nicola Cantatore, le percussioni di Peppe Sannino, la batteria di Roberto Ciscognetti, il basso di Massimo Cecchetti e, dulcis in fundo, gli struggenti e festosi mandolini di Raffaele La Ragione, Salvatore Esposito, Salvatore della Vecchia.Il tour di Renzo Arbore L’Orchestra Italiana è prodotto dalla “Gazebo Giallo” e dalla “Galileo Galilei Production Tv Srl”.

Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7013 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo

Piccolo Regno Incantato. Lo spettacolo dedicato alle favole

Regina Della Torre – Con il claim “Se ci credi esiste”, “Il Piccolo Regno Incantato”, grande spettacolo dedicato alle favole, prodotto e organizzato da Volare Srl, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura

Primo piano

Verso Meta, viaggio di ritorno laboratoriale a Officina Teatro

Enzo Battarra – «Quando due anni fa cominciammo l’esperienza del laboratorio teatrale per i nostri utenti eravamo fiduciosi che sarebbe stato un viaggio interessante». A parlare è Augusto Ferraiuolo, responsabile del

Primo piano

Riapre la Floridiana, Napoli riconquista un altro parco storico

Luigi Fusco – Da mercoledì 21 aprile riapre al pubblico il Parco della Villa Floridiana di Napoli. L’accesso sarà quindi possibile all’interno degli spazi verdi della prestigiosa residenza ottocentesca, dopo

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply