Palazzo Reale Napoli, dal 28 maggio online il sito del museo

Palazzo Reale Napoli, dal 28 maggio online il sito del museo

-Domani, 28 maggio, sarà on line il sito web del Palazzo Reale di Napoli. Finalmente il museo, autonomo dal novembre del 2020, si dota di un nuovo strumento per andare incontro ai visitatori, illustrando la propria offerta culturale e i servizi disponibili. Sarà navigabile sia da computer, sia da dispositivi mobili (smartphone e tablet) grazie al responsive design, all’indirizzo www.palazzorealedinapoli.org. Il linguaggio semplice e immediato consente a tutti di ottenere informazioni sui servizi e accedere a contenuti che arricchiscono l’offerta del museo e al tempo stesso rispondono all’esigenza di trasparenza.

“Il sito web rappresenta uno strumento indispensabile che Palazzo Reale, prima di diventare museo autonomo, non ha mai avuto – conferma il direttore Mario Epifani – ed è un primo passo del progetto di ‘brand identity’ che intendiamo sviluppare. Il museo adotterà un’immagine coordinata con cui sviluppare una nuova segnaletica interna e nei giardini, la grafica per la comunicazione all’esterno e tutto ciò che possa essere utile a migliorare la fruizione del Palazzo”.

Il sito completa l’offerta dei social network, che contano un grande numero di follower, curati dall’ufficio comunicazione del museo, composto dall’architetto Stefano Gei e dagli storici dell’arte Antonella Delli Paoli e Silvano Saccone. Il progetto è stato realizzato grazie alla collaborazione e alla sponsorizzazione di KOI Strategie Digitali srl, che vanta una considerevole esperienza in campo di progettazione trasformazione digitale e innovazione tecnologica, con particolare attenzione al settore culturale e turistico. Attualmente è disponibile solo in  italiano,  ma a breve sarà consultabile anche nella versione inglese. Le foto sono di Mario Laporta e Stefano Gei.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8257 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Arcadia Ritrovata, concerto a Casertavecchia con il pubblico

Pietro Battarra -L’Associazione Culturale e Musicale “Arcadia Ritrovata” attiva sul territorio già da cinque anni come Ensemble barocco, presenta il concerto “Sancta Mater”. Appuntamento domenica 23 maggio alle ore 19,30

Primo piano 0 Comments

Vaccini in tour, l’obiettivo è rendere Baia Domizia covid-free

Luigi Fusco – Vaccini in tour per una vacanza all’insegna del contrasto alla pandemia di coronavirus. A Baia Domizia sud, presso l’Arena dei Pini, sarà presente, nei giorni 17 e

Scuola 0 Comments

Inclusione sociale dei migranti, l’esperienza di una volontaria

Marta Gesuele/Antonio Porrino/Alfonso Renzi – Cristiana Vozza, volontaria del servizio civile Unicef, è stata ospite della redazione Tv Giordani. A lei abbiamo rivolto alcune domande sul Progetto d’inclusione sociale dei migranti.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply