Parole e musica, a Caserta l’omaggio totale a Franco Battiato

Parole e musica, a Caserta l’omaggio totale a Franco Battiato

Angela Mallardo

-Il violento nubifragio che si è abbattuto ieri sera sul casertano non ha fermato i cultori della buona musica accorsi a celebrare l'”Omaggio a Franco Battiato” nel quarantennale della pubblicazione del disco «La vice del padrone», organizzato dall’Associazione culturale sant’Isidoro e Rockalvi festival presso il Lizard exclusive Club di Caserta. La serata è iniziata in chiave letteraria con la presentazione del libro «Segnali di vita» biografia de La voce del padrone di Franco Battiato di Fabio Zuffanti, musicista compositore e autore di tre pubblicazioni sul grande maestro siciliano.

Fabio Zuffanti

Proprio il 17 settembre 1981 usciva il singolo Bandiera Bianca precedendo di qualche giorno la pubblicazione del LP il 21 settembre successivo. L’autore ha ripercorso la genesi del disco che ha consacrato la popolarità di Battiato vendendo oltre un milione di copie e restando primo in classifica per 18 settimane non consecutive e ha raccontato aneddoti e curiosità inedite interagendo attivamente con il pubblico presente. Nella seconda parte della serata Filippo Destrieri il tastierista che vanta una ventennale collaborazione con Battiato e don Marco Rapelli, cofondatori nel 2005 della band «Equipaggio sperimentale» formata anche dalla flautista Ilaria Sironi e dal chitarrista Alessandro Patanè, hanno eseguito un ampio repertorio del maestro siciliano partendo dai sette brani del disco protagonista della serata, spaziando in tutti gli album sia della sperimentazione iniziale che della maturità.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7642 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Note e suoni per gli Amici della Musica in attesa del Natale

Claudio Sacco – Gli “Amici della Musica” di Pignataro Maggiore promuovono la rassegna “Note e Suoni…..in attesa del Natale”: appuntamenti artistici del mese di dicembre.  Il segmento concertistico che chiude

Primo piano 0 Comments

Il premio Fratelli De Rege a Luca Bruno

(Redazione) – E’ Luca Bruno il vincitore del Premio di cabaret Fratelli De Rege – Città di Casagiove. Ideata e diretta dall’attore e regista Enzo Varone, la competizione dedicata all’omonimo

Primo piano 0 Comments

Caserta, la pittura di Domenico Napolitano va a PuntoeAccapo

Claudio Sacco – Sarà l’artista Domenico Napolitano il protagonista del “live painting exhibition”, ovvero l’esibizione pittorica dal vivo. L’appuntamento è per domani venerdì alle ore 20,30, alla vineria PuntoeAccapo di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply