Parole in circolazione, Cimbriello online con Leggere Dentro

Parole in circolazione, Cimbriello online con Leggere Dentro

Al via il quarto appuntamento culturale dal titolo “Leggere Dentro” promosso da AIB Campania, nell’ambito di “Parole in Circolazione. LiberiAmo la cultura”, l’iniziativa di bookcrossing a favore della promozione alla lettura diventata negli ultimi mesi una agorà virtuale per una condivisione sui temi legati alla valorizzazione bibliotecaria in tutti i suoi aspetti. Oggi dalle 18 in diretta streaming sulla pagina Facebook di “Parole in Circolazione”  interverranno importanti ospiti: Samuele Ciambriello – Garante dei diritti dei detenuti della Regione Campania;Francesca Cadeddu Concas – Associazione Italiana Biblioteche – già membro del comitato esecutivo nazionale e referente del gruppo di studio #AIB per le Biblioteche carcerarie e la Cinzia Rosaria Baldi, Psicologa Età Evolutiva. Ad accompagnare i lavori Maria Pia Cacace, Bibliotecaria e presidente di AibCampania, che ha posto in essere una convenzione per le Biblioteche del Polo Carcerario della Regione Campania. Si tratta all’incirca di 18 istituti penitenziari sparsi per il territorio che saranno al centro di un’azione volta ad attivare spazi di lettura e biblioteche in ogni istituto e, laddove sia possibile, metterle in rete. “L’obiettivo si evince dal tema della discussione “Leggere Dentro” – dichiara Maria Pia Cacace – per creare forme di reinserimento sociale puntando sulla formazione dei detenuti, e offrendo loro nuovi stimoli e nuove prospettive. La lettura si riscopre dall’interno e all’interno di un circuito virtuoso come uno strumento cardine per attivare in uno spazio di reclusione percorsi ed incontri culturali, occasioni di dialogo e confronto, momenti di crescita interpersonale e, soprattutto, diventa asset di riabilitazione sociale. La discussione nello specifico sarà affrontata da  Samuele Ciambriello , Garante delle persone private della libertà per la Regione Campania.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6913 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

PulciNellaMente fa la festa al Mattino con il direttore Barbano

(Claudio Sacco) PulciNellaMente non è solo la celebre rassegna di teatro-scuola di Sant’Arpino, ma è anche un’attenta sentinella del territorio pronta a registrare mutamenti e innovazioni. E il confronto con

Arte

Università Vanvitelli, si apre un Varco all’arte contemporanea

Maria Beatrice Crisci – “L’Università deve contaminarsi con il territorio e queste mostre sono un’occasione per far conoscere il territorio”.  Così il rettore dell’Università Luigi Vanvitelli Giuseppe Paolisso al microfono

Arte

Barocco contemporaneo, le relazioni “pericolose” alla Reggia

Maria Beatrice Crisci – C’è anche Süķran Moral tra gli artisti della mostra collettiva «Relazioni estetiche», curata da Massimo Scaringella e inaugurata alla Reggia di Caserta. Proprio l’artista turca fece

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply