Pastellessa Folk Festival, bottari show a Macerata Campania

Pastellessa Folk Festival, bottari show a Macerata Campania

Luigi Fusco

-Weekend all’insegna della Pastellessa Folk Festival a Macerata Campania. Sabato 11 e domenica 12 settembre, a partire dalle 20.00, si esibiranno presso l’area mercato del comune maceratese ben 12 “battuglie di pastellessa” nell’ambito della terza edizione del “Festival dei Bottari”. La manifestazione, organizzata dall’Associazione Sant’Antuono & le Battuglie di Pastellessa con il patrocinio del Comune di Macerata Campania, ha lo scopo di valorizzare la cultura popolare, ma soprattutto il patrimonio culturale immateriale e antropologico legato ai riti e alle tradizioni musicali della Festa di Sant’Antuono, la cui ricorrenza è fissata al 17 gennaio. Le performance delle squadre di bottari, come da programma, sono così suddivise: sabato 11 settembre si esibiranno La Compagnia del 2011, I suoni ‘e Sant’Antuono, I ragazzi del 2000, Pastellesse Sound Group, I Wagliun ra vie ‘e for e ‘A storia ‘e Sant’Antuono, domenica 12 settembre suoneranno i Suoni Antichi, ‘U carro ‘e Casavr, La piccola compagnia de I punto esclamativo, ‘O ritorno ‘e Sant’Antuono, ‘A passione ‘e Sant’Antuono e ‘U carr’ ‘e vasc’ ‘o vasto. L’ingresso e la partecipazione agli spettacoli seguiranno le normative vigenti in materia di Covid-19.  Sarà, inoltre, possibile prenotare il posto a sedere gratuito contattando il numero 3383649973 o presso MYKAS Drink Food Events a Macerata Campania. Nel corso della manifestazione verrà proiettato il docufilm “Libera nos a malo” di Luigi Ferraiuolo.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 514 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Medicina Caserta. Si riparte con lezioni miste, in presenza ed online

Maria Beatrice Crisci “Le lezioni a Medicina di Caserta inizieranno il prossimo 5 ottobre per gli anni che vanno dal secondo al sesto ed il 3 novembre per il primo

Comunicati 0 Comments

Thabo è andato a scuola, installata l’opera di Nicholas Tolosa

Installata all’Istituto Comprensivo Sauro Errico Pascoli di Napoli “Thabo”, l’opera pittorica permanente di Nicholas Tolosa. La grande maschera dipinta è stata collocata sulla parete esterna dell’Istituto di viale delle Galassie

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply