Planetario di Caserta, ecco il programma per i giorni di festa

Planetario di Caserta, ecco il programma per i giorni di festa

-Come di consueto, il Planetario accompagna questi giorni (di riposo lavorativo per qualcuno e per i “cuccioli”) con molti spettacoli, anche nei giorni festivi, per i piccoli e per gli adulti.

Ecco il calendario delle prossime aperture

lunedì 26 dicembre 2022, ore 18.30
Il re Sole e la sua corte (adatto a spettatori tra 5 e 12 anni)

mercoledì 28 dicembre 2022, ore 21.30
Vita da stella (sconsigliato a minori 10 anni)

domenica 1 gennaio 2023, ore 18.30
Il re Sole e la sua corte (adatto a spettatori tra 5 e 12 anni)

mercoledì 4 gennaio 2023, ore 21.30
In viaggio nel Sistema Solare (sconsigliato a minori anni 10 anni)

venerdì 6 gennaio 2023, ore 18.30
La fata della notte (adatto a spettatori tra 5 e 12 anni)

sabato 7 gennaio 2023, ore 21.30
Chiari di Luna, chiari di Terra (sconsigliato a minori 10 anni)

Il calendario completo e le informazioni (prenotazione obbligatoria e pagamento anticipato) sono disponibili su questa pagina del nostro sito.
http://www.planetariodicaserta.it/calendario-spettacoli/

About author

You might also like

Comunicati

Teatro Festival. Dodicesima giornata, “Il rito” di Bergman

-“Il rito” di Bergman e quello che apre Sportopera. Questa, in sintesi, la giornata del 20 giugno al Campania Teatro Festival. Alle ore 21 al Teatro Mercadante va in scena, con adattamento e regia di Alfonso Postiglione, la prima assoluta de “Il rito”, tratto

Spettacolo

Carpentieri sulle Braci, lo spettacolo al Teatro Nuovo di Napoli

Claudio Sacco  – «Le braci», opera dello scrittore ungherese Sándor Márai, nell’adattamento di Fulvio Calise e con la drammaturgia e la regia di Laura Angiulli, sarà in scena, mercoledì 23 ottobre alle ore

Primo piano

Giornate Gastroenterologiche casertane, la seconda edizione

Redazione -Ritorna anche quest’anno la due giorni delle Giornate Gastroenterologiche Casertane. Appuntamento questo giunto alla sua seconda edizione e in programma venerdì 10 e sabato 11 maggio al Grand Hotel