Pmi Day 2017, i giovani alla scoperta delle aziende casertane

Pmi Day 2017, i giovani alla scoperta delle aziende casertane

Maria Beatrice Crisci

– “E’ questo un evento nazionale voluto fortemente dal presidente di Piccola Industria di Confindustria Alberto Baban allo scopo di far comprendere ai ragazzi delle scuole medie e superiori che cosa è un’azienda e come funziona. E allo stesso tempo avvicinarli al mondo del lavoro”. Parla così Giovanni Bo presidente della Piccola Impresa di Confindustria Caserta nel presentare in conferenza stampa la nuova edizione di Pmi Day, la Giornata Nazionale delle Piccole e Medie imprese in programma venerdì 17 novembre. Con lui anche Pia Drago componente dell’assemblea della Piccola Impresa.

giovanni bo“L’esperienza in azienda – ha sottolineato il Presidente Bo – offre agli studenti l’opportunità di conoscere da vicino la realtà produttiva, l’impegno ed il talento che gli imprenditori condividono con i propri collaboratori nella realizzazione di prodotti e servizi, i risultati raggiunti ed i progetti futuri. Per gli imprenditori il Pmi Day rappresenta il momento per condividere con i giovani il loro impegno a favore della diffusione della cultura d’impresa in relazione alle diverse tematiche su cui tale impegno si declina”.
Pmi Day è inserito nell’ambito della Settimana della Cultura d’Impresa giunta alla XVI edizione e rientra tra gli eventi della Settimana Europea delle Pmi organizzata dalla Commissione Europea. All’iniziativa parteciperanno il Liceo Scientifico Nino Cortese di Maddaloni, l’Iti Francesco Giordani di Caserta, l’Isiss Ferraris Buccini di Marcianise, l’Istituto tecnico Carlo Andreozzi di Aversa, l’Isiss Terra di Lavoro di Caserta, l’Isiss Conti di Aversa, l’Isiss Mattei di Caserta, l’istitito tecnico Falco di Capua e l’Isiss Righi Nervi di Santa Maria Capua Vetere per un totale di circa 201 allievi coinvolti.

Hanno dato la propria disponibilità ad ospitare gli studenti Italrobot Srl, Getra Power Spa, Funari Spa, Pineta Grande Srl, Villa Fiorita Srl,  Proma Spa, Capua Bio Service Spa, Insem Spa e la A. t. M. Srl.    Pmi Day è inserito nell’ambito della Settimana della Cultura d’Impresa giunta alla XVI edizione e rientra tra gli eventi della Settimana Europea delle Pmi organizzata dalla Commissione Europea.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9783 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Percorsi di legalità, il convegno al Villaggio dei Ragazzi

(Comunicato stampa) -Legalità, giustizia, vittime innocenti delle mafie, società italiana: questi i temi affrontati nel Convegno di stamane con il dott. Domenico Airoma, Procuratore Aggiunto presso il Tribunale di Avellino nonché Vice Presidente del “Centro Studi

Arte

Tradizione ma anche voglia di nuovo, la Pasqua firmata Napoli

Mario Caldara – Il modo in cui si trascorrono le feste varia dalla persona, a seconda che si preferisca la via della tradizione o qualcosa di totalmente inedito. C’è chi,

Primo piano

Ministero Cultura. Tirocini formativi per 130 giovani

Luigi Fusco -Sono in procinto di attivazione i tirocini formativi e di orientamento per 130 giovani, fino a 29 anni di età, che verranno impiegati per la realizzazione di progetti