Premio Industria Felix. Premiate dieci imprese casertane

Premio Industria Felix. Premiate dieci imprese casertane

Dieci aziende di eccellenza operanti nella provincia di Caserta sono state premiate come realtà tra le più performanti della Campania, ricevendo il Premio “Industria Felix”, giunto alla sua terza edizione. A Napoli, presso l’Auditorium della Regione Campania, alla presenza del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, le imprese casertane hanno ricevuto il riconoscimento sulla base di un’indagine condotta da “Industria Felix Magazine” in collaborazione con l’Ufficio Studi di Cerved sui bilanci dell’anno fiscale 2018 (gli ultimi disponibili nel complesso) di 12mila società di capitali con sede legale in Campania e fatturati sopra il milione di euro in fase pre Covid-19.

Per quanto riguarda la provincia di Caserta, i riconoscimenti sono andati alle seguenti aziende: Cilento, Fattoria Reale di Torcino Società Agricola, Futura Line Industry, It Centric, Lapo Compound, Lillo, Lsm, Multicedi, Proma, Saima. “E’ un segnale importante per le nostre imprese, – ha spiegato il presidente di Confindustria Caserta, Luigi Traettino – che mostrano dinamismo e notevoli capacità di resistenza alle avversità. L’area industriale della provincia di Caserta è una delle più estese e importanti del Mezzogiorno e vanta delle realtà di eccellenza, che, nonostante i problemi storici, acuiti in questo periodo dall’emergenza Covid, riescono a mantenere alti livelli di competitività sia sul mercato interno che su quello estero. Il premio è un motivo di speranza per il nostro sistema industriale ma anche una ragione per rafforzare la consapevolezza delle notevoli potenzialità che esistono”.

I premi consegnati alle aziende casertane hanno ribadito la crescita complessiva del comparto industriale sul territorio, che ha fatto registrare, tra le realtà con un fatturato superiore al milione di euro, risultati importanti. In questa categoria di imprese, infatti, in termini di fatturato la provincia di Caserta (i dati si riferiscono al 2018) si piazza al secondo posto dietro Napoli, con una quota di 15 miliardi di euro. Da registrare, infine, che l’azienda Lapo Compound, la cui Presidente e Amministratrice Delegata è la vicepresidente di Confindustria Caserta, Clelia Crisci, ha ricevuto il Premio “Industria Felix” per il terzo anno consecutivo.

Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8281 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Mille ragioni, per mille passioni, c’è Vinalia a Guardia Sanframondi

Claudio Sacco -C’è attesa per l’avvio di Vinalia, giunto alla XXVI edizione. L’appuntamento enogastronomico è in programma fino al 10 agosto a Guardia Sanframondi, in provincia di Benevento. Quest’anno il tema è “Mille ragioni, per mille

Primo piano 0 Comments

Conferenza dei sindaci atellani. Dell’Aversana primo presidente

Con una solenne e partecipata cerimonia, è nata ufficialmente la Conferenza Permanente dei Sindaci Atellani, che unisce sei comuni a cavallo delle province di Napoli e Caserta con una popolazione

Primo piano 0 Comments

Diritti umani. Zinzi: Inaccettabile la situazione di carenza idrica al carcere di Santa Maria Capua Vetere

“Le problematiche avvertite al carcere di Santa Maria Capua Vetere rappresentano una grave violazione dei diritti umani ed espongono detenuti e guardie penitenziarie a concreti rischi per la salute. Ogni

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply