Puglianello è in festa, si celebra l’autonomia comunale

Puglianello è in festa, si celebra l’autonomia comunale

-“Celebrare l’autonomia del nostro Comune è una necessità storica. Se oggi siamo fieri di ciò che Puglianello rappresenta lo dobbiamo solo alla spinta verso l’autonomia della nostra cittadina sancita da un atto storico datato 1948, dopo 140 anni di dipendenza dal comune di San Salvatore Telesino. Ed è per questo che, quest’anno, celebreremo il 75’ anniversario dell’Autonomia Comunale”. Così, il sindaco di Puglianello, il deputato Francesco Maria Rubano che ha annunciato una serie di celebrazioni il 21, 22 e 23 luglio con una nuova toponomastica ed eventi culturali ed enogastronomici lungo le strade di Puglianello. La presentazione dell’evento ci sarà domenica 4 giugno presso Villa Marchitto. Un’agenda fitta quella dei cittadini di Puglianello che prevede, il primo giorno, l’intitolazione della piazza di via San Salvatore al sindaco Salvatore Rapuano, fascia tricolore dal 1957 al 1975. Il giorno dopo è previsto il corteo itinerante del gruppo Teatro Civico 14 con una serata enogastronomica con prodotti tipici del territorio e la cena in giardino a cura delle aziende locali, dei produttori del posto e delle imprese che rappresentano le eccellenze. L’ultimo giorno sarà quello più importante: si intitolerà piazza Chiesa a don Gabriele Pastore, fra i promotori dell’autonomia di Puglianello da San Salvatore Telesino. A seguire, anche la scopertura della targa per l’intitolazione della piazza davanti al Comune all’onorevole Giovanni Perlingieri. “Don Gabriele e Perlingieri, unitamente a Giacomo Mongillo e a Giovanni Pitò, sono stati i pionieri dell’impresa legata all’autonomia, con tutta l’amministrazione comunale ci siamo trovati d’accordo nel celebrarlo. Sarà una occasione di grande orgoglio per ognuno di noi – continua il sindaco Rubano – questo appuntamento è di massima rilevanza storica e sociale, ci ricorderà infatti il sentimento di appartenenza e di onore che ci rende partecipi e sviluppa il senso civico in ognuno, ogni giorno”. “Ogni cittadino dovrà sentirsi coinvolto così come le Associazioni locali e la Scuola”, conclude Rubano. E proprio in linea con questa vocazione alla partecipazione, al professor Angelo Michele Lavorgna, storico e già amministratore Comunale di Puglianello, il Comune di Puglianello ha voluto conferire il ruolo di Responsabile Culturale dell’ Anniversario.

Comunicato stampa

About author

You might also like

Comunicati

Villaggio dei Ragazzi, un esempio di Comunità educativa al servizio della gioventù

Con repentina ordinanza il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha disposto la sospensione delle attività didattiche delle scuole di ogni ordine e grado (poi parzialmente rettificata), nel tentativo di contenere la

Cultura

Festbook 2017, a Caserta tante piazze per la cultura

Maria Beatrice Crisci Festbook 2017. E’ questo il progetto organizzato, in partnership con il Comune di Caserta – Assessorato alla Cultura,  dall’Università “Luigi Vanvitelli”, Ucsi Caserta, Società Dante Alighieri, Coni

Attualità

San Francesco di Sales, sabato il “Press Day” in Cattedrale

Maria Beatrice Crisci –San Francesco di Sales è stato un santo dottore della Chiesa ma è stato anche un gran comunicatore, capace di ingegnarsi in tutti i modi pur di