Pulizie di primavera alla Reggia, tornano a brillare i lampadari

Pulizie di primavera alla Reggia, tornano a brillare i lampadari

Luigi Fusco

– La Reggia di Caserta continua a restar chiusa nel rispetto delle recenti norme anti-covid, ma proseguono gli interventi di manutenzione ordinaria al suo interno. Dopo i restauri dello Scalone e di alcuni ambienti storici, sono tornati a brillare anche gli ottocenteschi lampadari in bronzo dorato della Sala degli Alabardieri: la prima anticamera degli appartamenti reali. La loro pulizia, svolta in coincidenza con l’avvento della primavera, è stata condotta dai restauratori già in servizio presso la residenza borbonica nell’ambito del programma di manutenzione. Particolare cura è stata prestata nel corso delle operazioni. Attraverso un trabattello mobile, gli esperti si sono mossi per realizzare la spolveratura dei bracci facenti parte dei poderosi lampadari, effettuando, al contempo, lo smontaggio, la pulitura e il rimontaggio delle ampolle in vetro. La pulitura a secco, praticata con aspiratore museale e pennelli morbidi, ha consentito la rimozione della polvere accumulatasi nel tempo e pertanto è stata restituita l’originaria lucentezza del bronzo dorato.

Il ripristino del loro antico splendore verrà sicuramente apprezzato dai turisti nel momento in cui sarà possibile visitare il complesso vanvitelliano in presenza, considerato che sono tra i manufatti che, per la loro grandezza e la loro eleganza stilistica, esercitano una grande suggestione in chi entra all’interno delle stanze subito dopo aver varcato la soglia dell’ingresso.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 272 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Attualità 0 Comments

2 ottobre: è la Festa dei Nonni, gli angeli custodi di ogni nipote

Maria Beatrice Crisci – Sempre presenti, teneri anche troppo e a volte anche severi. Sono loro i nonni, angeli custodi per i nipoti. E oggi due ottobre è la loro

Primo piano 0 Comments

Capri Movie. Premio miglior attrice protagonista al corto L’Aurora di Spazio Donna

Maria Beatrice Crisci -Capri Movie International Film Festival. «È stata quella di sabato una serata molto emozionante così anche giovedì quando è stato proiettato il corto “L’Aurora”. Storie di donne,

Attualità 0 Comments

Più è differenziata, più fa la differenza. Le regole della raccolta

Claudio Sacco -Nuove regole a Caserta per la raccolta dei rifiuti, l’obiettivo è di aumentare sempre più la quota differenziata. Il Comune di Caserta e la società Ecocar, concessionaria del

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply