Quarantasei Nazisti, all’Eremo il libro di Bartolomeo Corbo

Quarantasei Nazisti, all’Eremo il libro di Bartolomeo Corbo

Luigi Fusco

Quarantasei – Nazisti e casertani dopo l’8 settembre 1943, è il titolo del nuovo libro di Bartolomeo Corbo che verrà presentato domenica 6 novembre, alle 16.00, presso l’Eremo di San Vitaliano in Casola di Caserta. Nel corso della manifestazione, l’autore illustrerà le tematiche del suo volume incentrate su tredici racconti riguardanti quarantasei persone che sono state vittime dei nazisti tra il 1943 ed il 1944. Tali vicende hanno, difatti, interessato poco più di una quarantina di casertani che nella loro città, ma anche nel resto della nazione e nei territori delle ex colonie sacrificarono la loro vita combattendo contro le forze tedesche.

Protagoniste delle narrazioni sono inoltre le borgate che tra la fine di settembre e gli inizi di ottobre del 1943, durante la battaglia del Volturno, divennero teatro di guerra dove decine di civili nel corso degli scontri vennero prima presi in ostaggio, poi torturati e infine fucilati. Molti di questi erano donne e bambini. Le storie riportate, alcune inedite altre già note, sono per la maggiore il frutto di un’attenta ricostruzione filologica avvenuta attraverso la trascrizione delle parole delle stesse vittime.

Il testo, che verrà presentato dal giornalista e scrittore Luigi Ferraiuolo, ha l’obiettivo di far rivivere le persone che si trovarono a vivere questo delicato e particolare momento storico e che attraverso il loro sacrificio cercarono di rivendicare la libertà e la pace alla propria patria.Bartolomeo Corbo, già autore del libro Fatto pubblico parlamento. Storie di uomini e donne da cento anni di documenti della Arciconfraternita della SS. Concezione ed Anime del Purgatorio di San Clemente di Caserta 1792-1892, è originario di San Clemente di Caserta. Docente di Lettere è impegnato da anni in attività di valorizzazione del patrimonio storico e artistico della propria frazione natia, così come di altre borgate della città di Caserta.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1086 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Cultura

Catena poetica live, i versi sono in rete al tempo del Covid 19

Claudio Sacco – È per oggi alle 18,30 l’evento web «Catenapoeticalive». L’iniziativa è nel gruppo «Amici contro coronavirus – Informazioni – Caserta». Tra gli ospiti la poetessa beneventana Rita Pacilio,

Cultura

Natale a Casolla, al via la prima edizione del Presepe Vivente

Luigi Fusco -Il piccolo borgo medievale di Casolla di Caserta si appresta a vivere il Natale con la prima edizione del Presepe Vivente, iniziativa promossa dall’Arcipretura San Lorenzo Martire.Sabato 23

Cultura

Mitreo Film Festival. Corti, incontri, letture e laboratori

Claudio Sacco – E’ sicuramente uno degli appuntamenti più attesi di questo periodo dell’anno. Parliamo del Mitre Film Festival che ritorna a Santa Maria Capua Vetere. Non solo proiezioni, ma