Radici Fest Buskers. Tutto pronto per la terza edizione

Radici Fest Buskers. Tutto pronto per la terza edizione

Sembrava uno scherzo, sembrava una festa improvvisata e senza futuro, invece ecco la terza edizione del Radici Fest Buskers Al Borgo, il festival di artisti di strada della città di Caserta che come di consueto si svolgerà nella cornice del borgo di Casertavecchia! Un festival aperto a tutti e tutte, completamente gratuito e senza barriere, organizzato con il desiderio di soddisfare e realizzare almeno per due giorni i bisogni di chi si emoziona osservando un artista che si esibisce in una piazza o in un angolo del borgo. Un evento completamente autofinanziato, promosso dall’associazione Zero Zero Live e dalla Pro loco Casertantica che quest’anno hanno voluto allagare la famiglia del Radici Fest grazie alla collaborazione di Formazione Solidale e del Micro Birrificio Artigianale di Piana di Monte Verna. Una scelta di unità fra quattro realtà casertane che hanno deciso di promuovere un festival nato dalla passione di sperimentare nuove forme di socialità e aggregazione anche grazie alla produzione della “Birra Radici Fest” che sarà la birra ufficiale del festival. Con loro, anche le proiezioni internazionali di Cinema dal Basso, partner dalla prima edizione. Due novità quest’anno arricchiranno il festival: il Villaggio Solidale che raccoglierà numerose associazioni per offrire ai visitatori uno spazio di riflessione con un obbiettivo solidale e il FestBook previsto per domenica 3 luglio alle 19 nel Duomo di Casertavcchia, ovvero una Lectio Cantata sull’Età di Mezzo “Il medioevo a Sud di Casa Hirta” con Francesco Storti, uno dei maggiori medievalisti italiani.

Una due giorni di pura magia e follia, questo è il Radici Fest con decine di artisti di fama nazionale e internazionale che invaderanno il borgo di Casertavecchia! In piazza Vescovado si esibiranno sabato 2 luglio Mr Bang Sensation, Circo Bipolar e Simone Romanò mentre chiuderanno il festival domenica 3 luglio i Fantasia pura Italiana. Per le vie del borgo, invece, Boogie Machine, Little pony, Roberto Ormanni & il Quartet, Tonia Cestari, Dal Pian Terreno, Giovanni Nulleamai, Gadjo Trio, Esperimento Teatro, Malabariano, Rudy e il Circo di Rudinì, Namnèsia, Il Cammino di Santiago, Viviana Roberti (Bodypainting e truccambimbi), Frensì (statua vivente), Sergio Eco (Sculptor&Potraits), Weronique Art (Facepaintingi e Bodypainting), Mika Chan (trucca bimbi) e tanti altri ancora!

 

Radici Fest Buskers Al Borgo, è un evento promosso da Zero Zero Live e Proloco Casertantica in collaborazione con Formazione Solidale, Micro Birrificio Artiginale (MBA),Cinema dal basso e FestBook. Con il patrocinio morale del Comune di Caserta e dell’Ente Provinciale per il turismoCon l’adesione della Film Commission Regione Campania

Fonte: Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6975 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Tradizione ma anche voglia di nuovo, la Pasqua firmata Napoli

Mario Caldara – Il modo in cui si trascorrono le feste varia dalla persona, a seconda che si preferisca la via della tradizione o qualcosa di totalmente inedito. C’è chi,

Primo piano

Milano, sul tavolo in enoteca tris d’assi di Tenuta Fontana

(Enzo Battarra) – Cala il suo tris d’assi a Milano l’azienda vitivinicola Tenuta Fontana, con l’aperitivo di degustazione #GoodTime proposto all’Enoteca Boscogrosso, il wine bar & restaurant di via Giacomo

Spettacolo

Radio Zar Zak, sarà la rubia Ginevra a cantare nel SottoScale

Pietro Battarra – SottoScale, la rassegna di musica dal vivo organizzata da Radio Zar Zak, al civico 13  di  via Enrico Fermi a Casapulla, propone per questo fine settimana un appuntamento davvero

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply