RaiUno, luoghi e volti casertani per “Il commissario Ricciardi”

RaiUno, luoghi e volti casertani per “Il commissario Ricciardi”

Maria Beatrice Crisci

– C’è grande attesa per la messa in onda della serie televisiva «Il commissario Ricciardi». Nella fiction che sarà trasmessa su RaiUno da lunedì 25 gennaio c’è infatti molta casertanità. A cominciare dall’ambientazione. La serie diretta da Alessandro D’Alatri e tratta dai romanzi di Maurizio de Giovanni, vede diverse scene girate in Terra di Lavoro. A Capua, ma anche a Marcianise e Recale. Il protagonista è Lino Guanciale. Intorno a lui poi due interpreti casertani: Enrico Ianniello, nella parte del dottor Bruno Modo, e Peppe Servillo, nel ruolo di don Pierino Fava. E non finisce qui! Una presenza quasi costante sul set ha avuto anche Giovanni Allocca, attore di adozione casertana. E nella fiction nei panni di un medico, anche Roberto Solofria, attore e regista casertano, tra gli animatori del Teatro Civico 14. E sono proprio i figli di Solofria i due «orfanelli» della prima puntata, Carlo e Riccardo. Beh se c’era curiosità prima, figuriamoci ora!!

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6788 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Una notte al Castello, enogastronomia a Castel Campagnano

Enzo Battarra – Tutto in una notte. Martedì 31 luglio il Castello Ducale di Castel Campagnano, elegante residenza nel verde a poca distanza dal Volturno, si trasformerà a partire dalle

Primo piano

Ospedale Caserta, la Dermatologia per il World Psoriasis Day

Claudio Sacco – “Le nuove frontiere terapeutiche nelle malattie infiammatorie croniche della cute”. È questo il tema del convegno che si terrà domani nell’Aula Magna dell’Ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di

Primo piano

Napoli, presentato il libro postumo di Marina Ripa di Meana

Claudio Sacco (ph Pino Attanasio) – Si intitola “Ora ti curo io – Ho preso il cancro per le corna” pubblicato da Cuzzolin Editore, l’ultimo libro che Marina Ripa di Meana l’ha scritto

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply