Referendum costituzionale. Acli Caserta informa

Referendum costituzionale. Acli Caserta informa

Il prossimo autunno si voterà per un referendum costituzionale, all’esito del quale gli elettori decideranno se confermare o respingere le riforme contenute nella Legge costituzionale d’iniziativa del Governo, approvata dal Parlamento lo scorso aprile.

La Presidenza provinciale delle Acli, in collaborazione con l’Unitre Caserta, promuove un evento informativo e di approfondimento sui contenuti della Legge costituzionale, al fine di favorire una partecipazione avvertita e responsabile di tutti i cittadini. L’appuntamento è per venerdì 9 settembre alle 18 all’Hotel Europa. Interverranno due autorevoli conoscitori del diritto costituzionale: Salvatore Curreri, Professore di Istituzioni di Diritto pubblico presso l’Università Kore di Enna, e Massimo Villone, Professore Emerito di Diritto costituzionale dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.

I relatori descriveranno le linee della riforma costituzionale approvata ed esporranno rispettivamente le ragioni del sì e quelle del no alla consultazione popolare.

Obiettivo dell’evento è di concentrare l’attenzione dei cittadini-elettori esclusivamente sugli aspetti procedurali e di contenuto della Legge costituzionale: il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, la soppressione del Cnel e delle Province quali enti costitutivi della Repubblica, il nuovo sistema di soglie di maggioranza per l’elezione del Presidente della Repubblica e la revisione del Titolo V della parte II della Costituzione. Sui singoli aspetti si ascolteranno le valutazioni positive e negative del testo.

Fonte. Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7142 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Arte

Presentato il catalogo, chiude la mostra di Messina da Pedana

Luigi D’Ambra “La mostra è stata realizzata appositamente per questa galleria e mi ha dato modo di conoscere la città di Caserta, una città molto affascinante e con un’immagine che non

Attualità

Sanità privata, Cristiani (Cisl) in difesa dei posti di lavoro

Dopo la massiccia mobilitazione generale degli operatori della sanità privata, tenutasi ieri a Napoli, il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha incontrato a Palazzo Santa Lucia i rappresentanti

Attualità

Diamo un calcio all’indifferenza. Ciambriello scende in campo

Claudio Sacco – Sarà il garante campano dei detenuti Samuele Ciambriello, a dare il via al terzo triangolare di calcio “Diamo un calcio all’indifferenza” con i detenuti del reparto Mediterraneo del

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply