Reggia Caserta, nessun dorma. Parla la pittura di Cremonini

Reggia Caserta, nessun dorma. Parla la pittura di Cremonini

Claudio Sacco

Rudy Cremonini 5– È per venerdì 19 ottobre alle 17 l’inaugurazione della mostra «Nessun dorma» di Rudy Cremonini alla Reggia di Caserta. La personale dell’artista bolognese è ospitata in due sale del Palazzo, la Sala della Fortuna e quella dei Porti. A curare l’esposizione Vincenzo Mazzarella e Davide Sarchioni. la mostra è realizzata sotto il Matronato della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee. Sul Mattino di Caserta, Enzo Battarra scrive: «Il palazzo monumentale diviene così luogo di esaltante accoglienza per i dieci dipinti a olio su juta di grandi dimensioni, realizzati nel corso dell’ultimo anno». La chiusura della mostra è prevista per il 26 novembre. Per quella data verrà pubblicata una monografia sul lavoro di Rudy Cremonini, che documenterà anche il progetto espositivo alla Reggia. Il volume, a cura di Davide Sarchioni, sarà edito e distribuito da Gli Ori, con testi in italiano e inglese di Caroline Berner Kühl, Vincenzo Mazzarella e Davide Sarchioni, e un esaustivo apparato fotografico.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6239 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Al Madre di Napoli seminario con Stephen Prina

Nell’ambito del progetto MADREscenza Seasonal School, avviato dal 2013 e giunto alla sua quarta edizione, lunedì 6 e martedì 7 giugno, dalle 10 alle ore 14 (Sala Re_PUBBLICA MADRE, piano terra)

Primo piano

L’arte dell’essere brevi: la brachilogia

(Jacopo Varchetta*) – Il termine brachilogia deriva dalle parole greche βραχύς (brachys, breve) e λόγος (logos, discorso) si riferisce infatti a un parlare conciso e sentenzioso. Riferendosi alla dialettica, Platone

Primo piano

Creatività e didattica, Pietro Condorelli nel lockdown musicale

Magi Petrillo – Tante le storie da raccontare in corso di pandemia. Oggi nell’edizione casertana del quotidiano Il Mattino è il musicista Pietro Condorelli a narrare la sua condizione di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply