Reggia. Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio

Reggia. Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio

Regina Della Torre

– La Reggia di Caserta celebra sabato 21 aprile la “Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio in collaborazione con il Mibact, il Miur, l’Associazione Sommelier e il Ministero per le Politiche Agricole. A p2_Olio e Vinoartire dalle ore 10 del 21 Aprile, nella Sala Romanelli e nella Sala della Gloria avranno luogo workshop dedicati e laboratori di approfondimento a tema per condividere la cultura vinicola e olearia grazie alla presenza di più di sessanta aziende del territorio che allestiranno banchi di degustazione per conoscere da vicino alcune denominazioni d’origine: Falerno del Massico DocVesuvio DocAglianico del Taburno DocgTaurasi DocgCosta d’Amalfi doc. Intanto, domani  martedì 17 Aprile alle 10 e mercoledì 18 Aprile alle 15.30 nella Sala Romanelli avranno luogo due incontri conoscitivi della tradizione viticola e olearia del territorio. Martedì mattina si potrà assistere agli incontri “L’olio e le sue contraffazioni” di Antonio Raimondo (Ministero per le Politiche Agricole) e “Il sistema dei Siti Reali per la mensa del re” di Antonella Diana (Promozione Culturale e Servizi Educativi della Reggia). Mercoledì pomeriggio ci saranno altri tre incontri: “I vigneti ai tempi dei Borbone: la vigna del Ventaglio e la vigna di San Silvestro” di Antonella Diana, “Vino e paesaggio. La vite maritata dalla tutela alla valorizzazione” di Francesco Pascale (Legambiente – Ecomuseo Terra Felix), “Il vino: approccio visivo-olfattivo” di Piero Gabriele (Associazione Sommelier Italiani). E’ possibile prenotare la partecipazione agli incontri di martedì e mercoledì scrivendo a re-ce.servizioeducativo@beniculturali.it, mentre per la giornata del 21 aprile l’ingresso alla manifestazione è libero previo ritiro del titolo di accesso gratuito presso la biglietteria

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7286 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura 0 Comments

A Trentola Ducenta è festa per San Giorgio Martire

Luigi D’Ambra – Al via domenica 20 agosto i solenni festeggiamenti in onore di San Giorgio Martire a Trentola Ducenta. Tradizione e religione si si fonderanno, ma non mancherà attenzione

Casale di Teverolaccio, il primo festival della birra artigianale

Claudio Sacco – Il prossimo fine settimana a Succivo, nel suggestivo scenario del Casale di Teverolaccio va in scena “C’è Birra al Casale”. E’ questo il primo festival dedicato alla birra

Primo piano 0 Comments

Campania Teatro Fest, c’è Pandora in scena a Capodimonte

Claudio Sacco -Continuano gli appuntamenti del Campania Teatro Festival diretto per il quinto anno consecutivo da Ruggero Cappuccio. Domani arriva sul palco Praterie della Capraia (Porta Miano) del Museo e

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply