#ReggiaAfumetti, arrivano le cronache semiserie di Menino

#ReggiaAfumetti, arrivano le cronache semiserie di Menino

-Da storie liberamente ispirate ai visitatori del Museo nasce una nuova rubrica social della Reggia di Caserta. Grazie alla condivisione di idee ed esperienze reali tra il personale di accoglienza del MiC e di Ales Spa e l’Area Comunicazione della Reggia di Caserta, è nato un progetto che si fonda su osservazioni, domande e curiosità sul patrimonio della Reggia di Caserta poste dal pubblico nel corso degli anni.

Il Complesso vanvitelliano, inteso come sistema costituito da un grandissimo numero di elementi, alcuni fortemente mutevoli, altri immutabili, specchio del passato ma anche fortemente contemporaneo, composto di una ricchezza stratificata ma anche vivente e pulsante, dà spesso adito a considerazioni e quesiti anche bizzarri. Lo scopo della rubrica è far conoscere il Museo traendo spunto, con ironia, dalle false credenze di molti visitatori la cui fantasia, spesso, supera di lungo la realtà. Il mezzo scelto è il fumetto, medium fatto di parole e disegni fondato sulla partecipazione attiva di chi li interpreta, nel caso di ReggiaAfumetti anche di chi lo ha ispirato! 
Protagonista del comic, naturalmente, il nostro irriverente e dissacrante Menino. Il personaggio è nato lo scorso anno, in piena pandemia, per invitare, prima gli utenti della rete e poi i fruitori reali del sito del Ministero della Cultura, a riflettere sulla necessità di tutelare e rispettare il patrimonio della Reggia di Caserta. ​
I fumetti saranno collezionabili. Ciascun episodio sarà disponibile online sul sito istituzionale della Reggia di Caserta al link https://reggiadicaserta.cultura.gov.it/reggiaafumetti

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8823 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Arte

Madre Factory, in esposizione le opere di Temitayo Ogunbiyi

Pietro Battarra -È visitabile da oggi “Giocherai nel quotidiano, correndo”, l’installazione commissionata dalla Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee all’artista Temitayo Ogunbiyi durante il lockdown, e realizzata a distanza per Madre Factory 2020.

Primo piano

Autart e #SonoSalvo, piazza Ruggiero si colora di solidarietà

Maria Beatrice Crisci -Tanti colori e divertimento questo pomeriggio in piazza Ruggiero a Caserta. Questo grazie all’iniziativa AutArt. Nessun limite, solo orizzonti. Ovvero la prima mostra d’arte interamente dedicata alle

Spettacolo

RaiUno, luoghi e volti casertani per “Il commissario Ricciardi”

Maria Beatrice Crisci – C’è grande attesa per la messa in onda della serie televisiva «Il commissario Ricciardi». Nella fiction che sarà trasmessa su RaiUno da lunedì 25 gennaio c’è