Reliquie di Sant’Antonio, l’atteso arrivo nella città di Capua

Reliquie di Sant’Antonio, l’atteso arrivo nella città di Capua

Luigi Fusco

-Cresce l’attesa a Capua per l’arrivo della reliquia di Sant’Antonio di Padova partita dalla Sicilia lo scorso 30 giugno. L’evento è previsto per mercoledì 10 agosto, in concomitanza con le celebrazioni in onore di San Lorenzo Martire. Dal duomo di Casertavecchia, alle ore 6.00, comincerà il suo cammino il sacro frammento “ex ossibus” del santo francescano.
Per raggiungere il centro capuano verranno percorsi 19, 4 km, comprendenti 823 metri di discesa e 462 di salita. Sarà un itinerario di fede e di sacrificio fisico a cui possono aderire eventuali partecipanti, ma solo dopo aver preso visione delle modalità riportate online attraverso il sito www.antonio2022.org.
Il suo arrivo a Capua è, invece, previsto alle 13.15 con l’accoglienza in Cattedrale.
Alle 18.00 verrà, poi, officiata la Santa Messa, mentre alle 19.00 avrà inizio la Solenne Processione della reliquia fino alla sede della storica Confraternita di Sant’Antonio, in via Roma, dove i confratelli prenderanno in consegna con grande giubilo la preziosa spoglia del proprio santo patrono, al termine della celebrazione seguirà un momento di festa comunitaria presso il vicino Centro Momo’s.
Dalle 22:00 alle 6.00, sempre presso la Cappella della Congrega di Sant’Antonio, si svolgerà la Notte di Preghiera. Alle prime luci del mattino la reliquia ripartirà alla volta di Teano.
L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto “Antonio 20-22”, inaugurato in occasione dell’Ottocentenario della conversione francescana di Antonio da Lisbona.
A promuovere la presenza della reliquia a Capua sono stati il locale sodalizio dell’Ordine Secolare Francescano, Parrocchie Capua Centro e soprattutto la Confraternita di Sant’Antonio.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8724 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Venditori abusivi. Il sindaco Marino scrive al prefetto

Il sindaco di Caserta, Carlo Marino, ha scritto questo pomeriggio al prefetto Arturo De Felice per chiedere una convocazione urgente del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica a

Attualità 0 Comments

Touring Club Italiano e Carditello intesa nel nome della cultura

Pietro Battarra – La valorizzazione del Real Sito di Carditello. E’ questo l’obiettivo primario del protocollo d’intesa tra Touring Club Italiano e la Reale tenuta di Carditello. L’intesa, in particolare, mira ad

Cultura 0 Comments

Musica indipendente sabato 13 a Nocelleto di Carinola

Tutto è pronto per il ritorno, dopo il successo della prima edizione, del DemonCleaner Freedom Festival, evento organizzato dall’associazione culturale Lo Sguardo di Ulisse, che si svolgerà sabato 13 agosto

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply