Riapre il Teatro di Corte, è intesa tra la Reggia e il Touring

Riapre il Teatro di Corte, è intesa tra la Reggia e il Touring

(Claudio Sacco) – Nasce da un’intesa tra il Touring Club Italiano, con i suoi volontari, e la Direzione della Reggia di Caserta l’apertura al pubblico del Teatro di Corte, uno dei luoghi simbolo d’eccellenza del Paese. Giovedì 9 febbraio alle ore 11.30 la conferenza stampa di presentazione all’interno del rinato “gioiello”.

Saranno presenti il direttore Mauro Felicori e il presidente del Touring Club Italiano Franco Iseppi.

Questo il profilo storico tracciato nel sito del Palazzo vanvitelliano. “Il teatro di corte, splendido esempio di architettura teatrale settecentesca, è ubicato nel lato occidentale della Reggia. La sua ideazione risale ad una fase successiva a quella della progettazione del Palazzo; il piccolo teatro venne infatti progettato dal Vanvitelli solo dopo il 1756, alcuni anni dopo l’inizio dei lavori della Reggia. Diversamente da quanto ideato inizialmente dal Vanvitelli, il teatro fu collocato all’interno del Palazzo ad uso esclusivo della corte e dotato di un ingresso riservato che consentiva al re di accedere direttamente al palco reale. Conclusi i lavori nel 1768, il Teatro di Corte fu inaugurato nel gennaio del 1769 dalla giovane coppia reale, Ferdinando e Maria Carolina, alla presenza di tutta l’aristocrazia napoletana”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7909 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Economia 0 Comments

CNA, Francesco Geremia: covid 19 a rischio la piccola impresa

«L’Osservatorio sul mercato del lavoro della CNA, già da marzo, registra una flessione dell’occupazione nella piccola impresa dello 0,4%. Negli ultimi sei anni non era mai avvenuto, la preoccupazione più

Cultura 0 Comments

La Capua che fa cultura, weekend vissuto tra Placito e Mozart

Luigi Fusco – È stato un weekend ricco di appuntamenti e di momenti significativi per l’arte e la cultura capuana. Grande successo di pubblico alla rievocazione del Placito, all’indomani del

Primo piano 0 Comments

Nostos. L’Odissea entra nella casa circondariale di Arienzo

Claudio Sacco – Si ispira al tema dell’Odissea il progetto “Nostos” messo in atto dall’Associazione Athena presso la Casa Circondariale di Arienzo. «Nell’opera omerica Nostos significa “ritorno a casa”, e

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply