Ricomincio da te. E’ Summer Fest al quartiere Acquaviva

Ricomincio da te. E’ Summer Fest al quartiere Acquaviva

-Tre giorni di festa. Tre giorni di attività negli spazi che sono stati al centro del nostro “patto educativo”: la Villetta di Via Acquaviva, quella di via Arno, via Trento e la piazzetta di via Vico. Da quando, nel febbraio 2022, sei ragazzi del quartiere furono arrestati per spaccio, una rete di realtà associative e artisti casertani si sta battendo per migliorare la vivibilità del quartiere Acquaviva, favorire partecipazione della cittadinanza, dare un’alternativa a giovani e giovanissimi.  Abbiamo chiamato questo Patto di Comunità di “Ricomincio da Te”: è un’alleanza educativa, in cui ciascuno ha messo in campo un’azione volta a costruire comunità attraverso un programma di attività culturali, artistiche, di rigenerazione urbana, tutela ambientale. 

Al centro gli spazi del quartiere Acquaviva, che negli anni ha visto chiudere luoghi di socialità come L’ex Asilo di Via Barducci, i locali della scuola media Ruggiero e la villetta “Bimbo Village”, riaperta per la prima volta dopo oltre 10 anni in occasione della bellissima festa di Carnevale dello scorso primo marzo, primo risultato centrato dalla rete e che ha segnato il lancio del calendario di attività che si sono susseguite fino ad oggi. Una riapertura finora limitata alla realizzazione delle diverse iniziative svolte, vista l’ordinanza del tribunale che ne vincola l’utilizzo alla custodia, ma che speriamo sia solo la prima parte di un percorso che porti a restituire definitivamente questo spazio ai cittadini del quartiere. Cittadini che in questi giorni hanno protocollato al Comune un di Patto di Collaborazione per la gestione condivisa della villetta, una proposta supportata da numerose firme raccolte.

La villetta di Via Acquaviva ospiterà le prime attività della “Summer Fest”, giovedì 14 luglio dalle ore 18.30, con il laboratorio “esperenziale” a cura della Cooperativa Zetesis e i giochi estivi del Comitato Città Viva. A seguire, alle ore 21.00, la festa si sposta nella vicina Villetta di Via Arno con la proiezione sotto le stelle del film “Sing”, speciale appuntamento extra della rassegna “Cinema in Erba” targata Caserta Film Lab.

Venerdì 15 dalle ore 18.30 è il turno di via Trento, dove si terrà un importante assemblea nella quale interverranno il Presidente di ACER Campania, il Sindaco di Caserta, il Pastore della Chiesa Evangelica della Riconciliazione Franco Bosio, il Vescovo di Caserta Mons. Pietro Lagnese, il parroco della Parrocchia N.S. di Lourdes don Antonello Giannotti, ed altre istituzioni.  Due saranno i Focus: la ristrutturazione delle palazzine mediante l’adesione al Superbonus 110%, e la riqualificazione dei cortili delle case popolari ad opera del comune di Caserta, attraverso il ricorso di fondi PinQua, ossia al programma per la Qualità dell’abitare.  Domenica 17 luglio dalle 20.30 l’evento finale animerà via Vico con un concerto di “trap music” voluto e autorganizzato dai ragazzi che frequentano la piazza col supporto del Centro Sociale Ex Canapificio e del Uain Bar il Manutengolo. Iniziativa nata da un questionario “di ascolto” che ha raccolto le istanze e i desideri dei giovani che il sabato sera vivono la piazza e le strade della “movida”. Un modo anche per dire che quello giovanile non è un problema archiviabile con una logica puramente securitaria, ma va affrontato potenziando le opportunità culturali, gli spazi di espressione, le alternative positive la cui mancanza viene spesso colmata con azioni deleterie.

👩‍💻Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9783 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Summer School Vanvitelli sull’Appia, prorogate le iscrizioni

Luigi Fusco -Sono stati prorogati i termini di scadenza per la presentazione delle istanze di partecipazione alla Summer School “La via Appia in Campania: conoscenza, gestione e valorizzazione” A.A. 2022/2023.

Spettacolo

Maggio musicale, a Capua l’Orchestra da Camera di Caserta

Luigi Fusco -Wolfagang Amadeus Mozart approda a Capua in occasione del maggio musicale promosso dall’Orchestra da Camera di Caserta.Alcuni brani del celebre compositore tedesco, vissuto nella seconda metà del Settecento,

Primo piano

La medicina di genere. Un convegno all’Ordine dei Medici

Maria Beatrice Crisci – La Commissione Osservatorio Professione Medica ed Odontoiatrica al Femminile dell’Ordine provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Caserta, con la collaborazione della locale sezione provinciale