Righi Nervi Solimena, la conoscenza dell’Europa e gli studenti

Righi Nervi Solimena, la conoscenza dell’Europa e gli studenti

Maria Beatrice Crisci

-L’Isiss Righi Nervi Solimena di Santa Maria Capua Vetere ha ospitato il convegno per la presentazione del Progetto “La coscienza europea dei cittadini. Riflessioni e proposte”. E’ questo il progetto premiato nell’ambito delle iniziative di sensibilizzazione previste dal concorso nazionale University4EU. Tra gli interventi il consigliere comunale Davide Fumante, i professori Antonio Tisci e Floriana Santagata del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università Luigi Vanvitelli, la professoressa Nunzia Re dell’Isiss Righi-Nervi, Padre Jacopo Papi della parrocchia dell’Immacolata Concezione di Maria Vergine di Santa Maria Capua Vetere, l’Architetto Roberto Saccone, Presidente “L’isola di Arturo onlus”. Con il sindaco Antonio Mirra, la Dirigente Scolastico Alfonsina Corvino. Da parte loro gli auguri e gli auspici affinché “le nuove generazioni che ora si stanno formando siano un giorno cittadini consapevoli e rispettosi delle istituzioni e consci dello sforzo fatto per arrivare a considerarci tutti fratelli in seno all’Unione Europea, con pari diritti e doveri ma anche con la piena e consapevole libertà di appartenere ad un luogo e ad un epoca che, per quanto imperfetti, ci rendono comunque uomini e donne fortunati. Tale fortuna deriva dalla possibilità di poterci esprimere liberamente, poter anche contestare, poter dissentire e poter lottare per le nostre idee ed opinioni, deriva altresì dalla certezza che ovunque, nel territorio dell’Unione Europea ci sentiremo a casa, tutelati da leggi e beneficiando di diritti e opportunità che altrove, sono negati. Sarà dovere e cura delle generazioni a venire quella di portare avanti questi diritti acquisiti a costo di tanti sacrifici”.

E’ stato poi sottolineato: “L’ incontro, nato dalla collaborazione tra diversi enti ed istituzioni del territorio samaritano, rappresenta l’anteprima per una serie di iniziative ed eventi che hanno come scopo la promozione e la formazione di una coscienza Europea nei cittadini, affinché dalla società civile, passando per il mondo della scuola e dell’università si possa formare una generazione di cittadini veramente europea”.

L’evento è stato animato dalle impressioni di alunni del Liceo Artistico Solimena, dalla testimonianza di un’alunna del quinto anno indirizzo Moda del Righi, di origine straniera, che ha raccontato le differenze tra la sua cultura d’origine e quella conosciuta qui in Italia e del senso di accoglienza. E ancora, di libertà e di opportunità che si respirano nel territorio dell’Unione, dalla visione di un video contro la barbarie della guerra in Ucraina ad opera delle allieve della 4 A Moda dell’istituto.Quindi, l’esposizione di T-shirt con disegni contro la guerra e dalla sfilata di un abito ispirato alla bandiera dell’Unione Europea, realizzato dalle allieve della 5 A Moda.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8823 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

4 Novembre, un drappo tricolore fascia Palazzo Acquaviva

Maria Beatrice Crisci -Oggi 4 novembre giornata dell’Unita Nazionale e delle Forze Armate. Alle 11 la cerimonia al Monumento ai Caduti in forma contenuta nel rispetto nelle normative anti Covid. Per

Editoriale

San Rocco e il cane, il santo pellegrino che salvava dalla peste

Luigi Fusco – Simbolo per eccellenza della cristianità europea di età basso medievale, invocato contro la peste, protettore dei pellegrini e degli animali, tutto questo e altro ancora c’è nella

Primo piano

Pulcinellamente, omaggio a Totò con l’arte di Andrea Petrone

Luigi D’Ambra PulciNellaMente, giunta quest’anno alla sua 19esima edizione, celebra Totò a 50 anni dalla scomparsa con la mostra personale di Andrea Petrone nella Pinacoteca di Arte Contemporanea “Massimo Stanzione”