Riscrivo il finale, all’Ateneo Vanvitelli si conclude il progetto

Riscrivo il finale, all’Ateneo Vanvitelli si conclude il progetto

Maria Beatrice Crisci

-Giunge a conclusione il concorso di lettura e scrittura creativa «Riscrivo il finale», edizione 2023, promosso dall’università Vanvitelli, dipartimento di Lettere e Beni Culturali. Questa mattina alle 10 la premiazione nella sede dell’ateneo in via Perla a Santa Maria Capua Vetere.

L’intento del concorso è quella di avvicinare gli studenti delle scuole superiori al mondo della scrittura, proponendo loro di riscrivere il finale del romanzo. Il volume scelto è «Annarella, la ragazza dei quartieri» di Rosanna Vespoli. L’evento sarà aperto dai saluti del direttore di dipartimento Giulio Sodano. Quindi, gli interventi di Maria Luisa Chirico, presidente dell’Associazione italiana di Cultura classica e già direttrice del dipartimento, Rosa Petrillo, dirigente dell’istituto comprensivo Principe di Piemonte di Santa Maria Capua Vetere, e Francesco Sielo, ricercatore della Vanvitelli. Saranno presenti l’autrice e l’editore Dario Abate. Moderatore Paolo Ventriglia.

«Annarella, la ragazza dei quartieri» racconta la storia di una famiglia napoletana, dagli inizi del ‘900 a oggi. Attraverso le vicende della sua vita di ragazza, donna, mamma e nonna, Annarella presenta la vita nei quartieri storici di Napoli e le difficoltà che incontra chi deve pur sopravvivere, ma non vuole intrecciare la sua vita con quella della camorra. Tutta la vita di Annarella è votata alla ricerca di una risposta al dramma del popolo.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9770 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Luigi Vanvitelli, Caserta celebra il suo illustre concittadino

Redazione -Una giornata attesa da tempo. L’avvio oggi delle celebrazioni per i 250 anni dalla morte di Luigi Vanvitelli. Un concittadino illustre Vanvitelli. La Reggia il suo capolavoro, e poi

Cultura

La natività nell’Arena di Spartaco, a Capua un presepe magico

Luigi Fusco – Come da consuetudine, anche quest’anno nel giorno di Santo Stefano, è stato svelato il presepe nella Chiesa di San Giuseppe in località “Fuori Porta Roma” a Capua. 

Primo piano

Il Castello di Maddaloni, in galleria la via dell’arte in Cristo

Maria Beatrice Crisci – “Arte in Cristo” è il titolo della collettiva che si inaugura domani sabato 24 marzo allo Studio Il Castello di Maddaloni, al civico 54 di corso Primo