Rossella, il panino dedicato alle donne ha un nome leggendario

Rossella, il panino dedicato alle donne ha un nome leggendario

Maria Beatrice Crisci – Un panino in occasione della Giornata della donna? Ebbene sì! Ci ha pensato Ornella Buzzone, patron e chef di Public House, il burger gourmet all’ombra della Reggia di Caserta, utilizzando il nuovo formaggio Rossella del caseificio La Teresina. Un panino dedicato esclusivamente alle donne e che per l’appunto si chiama Rossella, nome evocativo di leggende cinematografiche.

«Le mie ricette – racconta Ornella – negli ultimi tempi hanno sempre meno confini. Anche per questo nuovo fuori menù ho voluto unire tre valori fondamentali: la ricerca, l’intuizione e il metodo. Ideato per le donne, non potevo non scegliere un formaggio dedicato a una donna, la Rossella. Un formaggio del caseificio La Teresina fatto con latte di vacca Frisona, spalmabile, leggermente pungente e intrigante al palato. È lui l’ingrediente predominante di questo panino».

Una vera goduria, dunque, non solo per il gusto ma anche per la vista che si potrà trovare in casa Public da oggi 8 marzo.

E gli ingredienti? «Burger di chianine 200 gr, formaggio Rossella del caseificio La Teresina, salsa Public (della casa), confettura di lamponi fatta da me, prosciutto affumicato selezione Cillo e insalata lollo. Ornella rassicura che il panino Rossella resterà alla carta ancora per qualche giorno». Come allora non approfittarne?

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9784 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Strage di Caiazzo, 20 anni di gemellaggio con Ochtendung

(Beatrice Crisci) – Caiazzo è medaglia d’argento al merito civile, nel ricordo della strage di Monte Carmignano del 13 ottobre 1943, ordinata dall’ufficiale delle SS Wolfgang Lehnigk-Emden. L’allora ventenne sottotenente risiedeva nella cittadina tedesca di Ochtendung,

Primo piano

Acquedotto Carolino, dicembre con le aperture straordinarie

Luigi Fusco -Nell’ambito delle attività di valorizzazione della Reggia di Caserta, i “Ponti della Valle” di Valle di Maddaloni saranno protagonisti in alcune date previste per il mese di dicembre. 

Attualità

Botti? No, grazie! Il Capodanno per gli amici a quattro zampe

Simone Lino* -Come ogni anno, arrivati alla fine del mese di dicembre, molti proprietari di cani cominciano ad andare in ansia e a cercare rimedi di ogni tipo. Di cosa