Rosso Vanvitelliano alla Flora, tra cultura, lettura, musica e dialoghi

Rosso Vanvitelliano alla Flora, tra cultura, lettura, musica e dialoghi

Luigi Fusco -Riaprono i Giardini della Flora a Caserta in occasione di un importante evento organizzato dalla direzione Reggia. “Rosso Vanvitelliano alla Flora”, questo il titolo della manifestazione ad ingresso libero che si svolgerà domenica 14 luglio, dalle 8:30 alle 12:30, il cui progetto rientra nel Bando di Valorizzazione Partecipata.
Il programma prevede diversi momenti di cultura, lettura, musica e dialoghi.
I partecipanti verranno, di buon mattino, accolti da Luigi Vanvitelli. Successivamente, dalle 9:30 alle 10:00, si terrà Liberté, ovvero Monodialoghi al suono della Sinfonia della Natura Rosso Vanvitelliano. In
contemporanea si svolgerà la lettura libera nell’angolo del Silent Party all’inglese e l’incontro con gli alberi a cura di Lipu Caserta.
Dalle 10:30 alle 11:00, vi sarà invece l’evento Egalité: Monodialoghi al suono della Sinfonia della Natura
Rosso Vanvitelliano. Al termine, ci sarà l’iniziativa Raccontami un sogno, i giovani incontrano il Pulcinella
Rosso Etico, mentre i più piccoli è previsto il Reddy Bear.
Dalle 11:30 alle 12:00 si terrà, infine, Fraternité, Monodialoghi al suono della Sinfonia della Natura Rosso
Vanvitelliano, e alle 12:00 Speakers’ Corner: evento per la prima volta organizzato nel meridionale che
consentirà, su prenotazione, agli stessi partecipanti di poter parlare alla città per un tempo massimo di
cinque minuti a clessidra.
Per ulteriori informazioni sulla rassegna basta consultare i canali social ed il sito internet ufficiale della
Reggia di Caserta.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1086 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano

Castel Volturno, la Giornata dell’Albero alla Scuola Primaria Garibaldi

(Comunicato stampa) -Nella suggestiva cornice della Scuola Primaria dell’Istituto Garibaldi a Castel Volturno, l’amministrazione comunale ha preso parte a un evento significativo in occasione della Giornata Internazionale dell’Albero. L’assessore Pasquale

Primo piano

Nozze a Pompei, dagli scavi affiora il grande carro cerimoniale

Luigi Fusco – Il Parco Archeologico di Pompei e la Procura della Repubblica di Torre Annunziata hanno reso noto il ritrovamento di uno straordinario reperto archeologico affiorato, in maniera integra,

Primo piano

Enoteca provinciale. Il governatore De Luca inaugura il nuovo spazio polifunzionale

(Beatrice Crisci)     Finalmente Caserta ha la sua enoteca provinciale. È una diramazione della Vigna Felix regionale, un nome certamente appropriato. Ma proprio questa è la provincia dalla terra