Ruviano, la Festa della cultura contadina nel borgo medievale

Ruviano, la Festa della cultura contadina nel borgo medievale

-Tre giorni fra delizie enogastronomiche e folklore a Ruviano, perla dell’alto casertano. Dal 18 al 20 agosto è in programma la Festa della Cultura Contadina che vedrà protagoniste le eccezionali prelibatezze che da sole valgono la visita all’antico borgo medievale.

Si preparano a recitare il ruolo di protagonista i panini con hamburger Bolaca di Perol Carni. “Eventi come questi -spiegano i dottori della carne Alberto Rossetti e Massimiliano Peretti- sono lo scenario giusto per proporre la carne sostenibile e di qualità del progetto Bolaca. Sicuramente il giudizio dei consumatori sarà positivo e consentirà di fare il punto su quanto realizzato dal progetto nato per valorizzare il patrimonio zootecnico bovino, integrare maggiormente il settore da latte e quello da carne e potenziare dal punto di vista quantitativo e qualitativo la produzione di carne bovina regionale”.

L’evento è finanziato dall’Unione Europea e dal Ministero della Cultura, con il patrocinio del comune di Ruviano. A promuoverlo è la Pro Loco “Raiano”, guidata dal presidente il colonnello Pasquale Di Meo, in collaborazione con Unpli Caserta e Sannio Mondialfolk.

Oltre ai panini della Perol si potranno gustare altre specialità gastronomiche  come il caciocavallo impiccato dell’Agriturismo Tre Pigne, la zuppa del contadino con fagioli e ceci dell’azienda Gianluigi Coppola, la fresella con pomodoro riccio De.Co (Denominazione comunale) di Saecularis, il dolce dell’azienda KM0 di Lorenzo Di Meo e il vino Pallagrello della Cantina Di Matteo.

“Sono davvero tanti i motivi per venirci a trovare a Ruviano” proseguono a raccontare i dottori della carne che aggiungono: “Oltre a degustare i panini di carne Bolaca c’è la possibilità di  visitare la Mostra Itinerante dedicata a Luigi Vanvitelli allestita per celebrare i 250 anni dalla sua scomparsa. Prevista tanta musica con  i gruppi folkloristici: I Tammurriarè, La Takkarata di Fragneto Monforte, Zig-Zaghini di San Giovanni in Galdo (CB). A dare una nota internazionale ci penseranno i gruppi di Colombia, Messico, e Kenia”.

About author

You might also like

Primo piano

Campania Libri Festival, 35mila presenze in quattro giorni

(Comunicato stampa) -C’è voglia di librarsi. È quanto è emerso in maniera chiara dalla seconda edizione del Campania Libri Festival, che, dopo quattro giorni di intensa partecipazione agli oltre 200

Comunicati

Tour Rosa per la Salute delle donne, tappa a La Reggia Outlet

-Per il terzo anno consecutivo, McArthurGlen Group rinnova l’impegno in favore della prevenzione attraverso il Tour Rosa per la Salute delle Donne; un evento speciale che coinvolge tutti i cinque Designer

Primo piano

Quale futuro per il Terzo Settore? Convegno dell’Assovoce

Il Centro Servizi per il Volontariato Assovoce di Caserta invita i CSV della Campania, volontari, organi della stampa, cittadini e giuristi all’incontro “La riforma del Terzo settore e il futuro