Sacco di Capua, un successo la rievocazione nel weekend

Sacco di Capua, un successo la rievocazione nel weekend

Luigi Fusco

-Una due giorni di full immersion nella storia a Capua con l’evento dedicato alla Rievocazione del Sacco del 1501. L’evento, organizzato dalla Pro Loco con il patrocinio del Comune ed il coinvolgimento di diverse associazioni locali, si è svolto tra la cinquecentesca Porta Napoli ed i fossati dell’antica cinta muraria.
Personaggi in costume, musica d’epoca, laboratori artigianali e spettacoli teatrali hanno accompagnato
l’ultimo week end di ottobre della “Regina del Volturno”.
Non solo di sera si sono svolti gli eventi previsti dal cartellone, ma anche di mattina attraverso la scoperta
del centro storico e dei suoi monumenti aperti per l’occasione.


La manifestazione è stata realizzata con l’obiettivo di rievocare uno degli eventi più drammatici della città: il Sacco del 24 luglio del 1501 condotto da Cesare Borgia con l’aiuto dell’esercito francese del d’Aubigny e delle milizie del conte Roberto Sanseverino di Caiazzo. Fu un’azione di una violenza immane che non risparmiò nessuno, messa in atto per spodestare l’allora sovrano di Napoli Federico II d’Aragona.
Il numeroso pubblico accorso ha molto apprezzato lo spettacolo dell’attore capuano Jury Monaco che ha
drammatizzato il nefasto evento, così come è rimasto particolarmente sorpreso dalla messa in scena
dell’assedio della città fatta da figuranti vestiti con abiti d’epoca e muniti di copie fedeli di antiche armi
bianche, archibugi e ricche armature.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1017 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano

Nippon, a Caserta un hub gastronomico nel segno della fusion

Enzo Battarra – C’è un luogo incantato nella città rovente. Da alcune settimane il Nippon Experience di Caserta ha aperto la nuova sede, sempre in corso Trieste, ma con un’ampiezza

Cultura

Live poetico, Taccogna e Faraldo sul web nel giorno del World Art Day

Maria Beatrice Crisci -Il poeta casertano e organizzatore di eventi Nando Taccogna ha indetto per domani 15 aprile, giorno questo del World Art Day, un live poetico per il suo

Comunicati

Centro Fernandes avamposto di legalità, ecco il dono delle Acli

– Le Acli di Caserta, in collaborazione con Acli Terra Caserta, hanno donato prodotti di generi alimentari al Centro Fernandes di Castel Volturno. Il Centro è una struttura di prima accoglienza per