Salute mentale e nuova visione. Convegno al Teatro Città di Pace

Salute mentale e nuova visione. Convegno al Teatro Città di Pace

Claudio Sacco

-Un momento di incontro e di confronto. Lo scopo è sostenere i malati e le loro famiglie nel percorso di recupero del benessere e della pienezza di vita, promuovere un approccio, anche culturale, alla malattia mentale che superi stigma e pregiudizi. Di questo e non solo si parlerà nel pomeriggio a Caserta a partire dalle 16 al Teatro della Pace della Parrocchia del Santissimo Nome di Maria di Puccianiello, a Caserta, si terrà un incontro di studi dal titolo “La nuova visione della salute mentale”. Il convegno è organizzato da Fernanda Perretta -foto, moderatrice dell’evento e fondatrice della futura Itaca di Caserta, che dal 5 ottobre ha visto i suoi albori nella parrocchia del Buon Pastore di Caserta. L’incontro si aprirà con la presentazione di don Antonello Giannotti, già Direttore della Caritas di Caserta e parroco del Buon Pastore; seguiranno gli interventi del sindaco della città, Carlo Marino, assessore alla Salute, e di don Sergio Adimari, direttore per la Pastorale della salute presso la Curia di Caserta. Poi, i contributi di Andrea Fiorillo, professore ordinario al Dipartimento di Salute Mentale e Fisica e Medicina Preventiva dell’Università Luigi Vanvitelli (in videoconferenza); di Tommaso Durante, dirigente medico psichiatra all’SPDC di Benevento; di Violetta Caserta, psichiatra e psicoterapeuta; di Martina Messina, psicologa e coordinatrice del progetto “Il Filo Rosso – Psicologi in Rete”; di Adele Vairo, dirigente scolastica e assessora alla Pubblica Istruzione del Comune di Caserta e di Mariella Mucci, vicepresidente di Itaca (in videoconferenza). Il programma prevede anche la testimonianza, attraverso la proiezione di un video, della famiglia “Amici di Caserta e del figlio Andrea”, che sarà presente in sala.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7172 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Adda passà ‘o 2020, guerrilla marketing del team Ratiostudio

– Da ieri sono comparsi nel centro di Caserta manifesti che riportano i più famosi detti napoletani che riguardano la fortuna. Siamo vicini alla fine di un anno che si

Economia

Fatturazione elettronica. I commercialisti a convegno

Claudio Sacco – L’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta ha organizzato per mercoledì 26 settembre dalle ore 9 alle ore 13, presso la sala convegni del Grand

Cultura

Passione per il disincanto, Antonio Bonagura a Officina Teatro

Maria Beatrice Crisci – All’Officina Teatro a San Leucio sarà presentato domani venerdì 31 gennaio alle ore 19 il libro «Un appassionato disincanto» di Antonio Bonagura  edito da Graus edizioni.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply