San Sebastiano. Lagnese: “Che Caserta sia a misura d’uomo!”

San Sebastiano. Lagnese: “Che Caserta sia a misura d’uomo!”

Tiziana Barrella

– Nella giornata in cui si celebra San Sebastiano, compatrono della città di Caserta, la polizia municipale festeggia il suo protettore. Stamattina la messa presso la cattedrale di San Michele Arcangelo. La solenne celebrazione eucaristica è stata officiata dal vescovo di Caserta Monsignor Pietro Lagnese. Il vescovo ha sottolineato: «Quello della polizia municipale è un lavoro delicato, non facile, ha compiti difficili e in questo tempo ancora di più. Essi avvertono certamente il peso di un servizio che richiede coraggio, determinazione, ma anche tanto spirito di abnegazione. Dobbiamo pregare per gli uomini e le donne della polizia municipale perché sappiano trovare nel Signore la forza per far bene, per essere presenti nella città, per sapersi porre al fianco delle persone, soprattutto a quelle più deboli e fragili, e dare coraggio e fiducia a quelli che vivono un momento di difficoltà. Insieme possiamo davvero uscire da questa situazione certamente difficile non solo per il nostro Paese, ma per il mondo intero. Ci affidiamo all’intercessione di San Sebastiano. Chiediamo che la nostra città possa essere sempre più bella, e sempre più a misura d’uomo, una città della quale essere fieri. Proprio 270 anni fa in questo giorno veniva posta la prima pietra della Reggia di Caserta. La nostra città viveva una nuova storia, una nuova pagina di storia che la rendeva famosa in tutto il mondo. Dobbiamo pregare perché si continuino a scrivere pagine belle della nostra città. Insieme possiamo operare, senza pigrizia, senza scoraggiarci, senza farci prendere dal debole della sfiducia per costruire una città sempre più a misura d’uomo, una casa per tutti, una casa bella dove si possa davvero vivere il valore della fraternità, della solidarietà».

About author

Tiziana Barrella
Tiziana Barrella 30 posts

Avvocato del Foro di Santa Maria Capua Vetere. Responsabile Scientifico dell’Osservatorio Giuridico Italiano. Segue numerose attività formative per alcune Università italiane. Svolge docenza e formazione per enti pubblici, privati e università. Profiler e studiosa di criminologia e psicologia comportamentale, nonché specializzata già da anni, nello studio della comunicazione non verbale e del linguaggio del corpo, con una particolare attenzione rivolta al significato in chiave criminologica delle azioni eterolesive ed autolesive, necessarie per la redazione di un profiling.

You might also like

Attualità 0 Comments

Emergenza Coronavirus. Erminia Bottiglieri, la storia continua

Maria Beatrice Crisci -«21 febbraio 2020 – 6 aprile 2020. Il tempo scorre e stiamo ancora combattendo questa guerra che sembra non finire. I medici la stanno combattendo senza le

Cultura 0 Comments

Bella di notte, l’antica Capua splende nella Campania by Night

Maria Beatrice Crisci  – Continuano gli appuntamenti curati dalla Scabec e realizzati dalla Regione Campania per la valorizzazione del territorio regionale. Da venerdì 30 agosto a domenica 1 settembre in programma visite guidate serali,

Cultura 0 Comments

Responsabilità sociale di Impresa, formazione alla Parthenope

Pietro Battarra -Molto interessante e attuale il ciclo di seminari interdisciplinare dal titolo Responsabilità Sociale di Impresa: Profili Contabili, Economico-Sociali e Giuridici, organizzato all’Università degli Studi di Napoli Parthenope dalla

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply