Sanità ospedaliera, Mario Ferrante firma il libro che non c’era

Sanità ospedaliera, Mario Ferrante firma il libro che non c’era

Maria Beatrice Crisci

Dott. Mario Nicola Vittorio Ferrante

– «La sanità ospedaliera. Manuale tecnico operativo» di Mario Nicola Vittorio Ferrante, direttore dell’Azienda Ospedaliera San Pio di Benevento, in precedenza alla guida del nosocomio casertano. La prefazione è di Enrico Coscioni, presidente Agenas, Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali.

«Da oltre un ventennio e da più parti – scrive l’autore, da tutti conosciuto con il suo primo nome, Mario – veniva segnalata la mancanza, nel campo della letteratura sanitaria, di una pubblicazione compendiosa del piccolo grande mondo della sanità ospedaliera. Il volume “vola alto” e realizza una “summa” in cui il pensiero accademico trova trasposizione e realizzazione nell’opera di gente d’azione, che quotidianamente vive i problemi di un mondo reale, ne comprende e ne interpreta le istanze e i bisogni».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9768 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

La pandemia non ferma la Reggia, 383mila visitatori nel 2021

Luigi Fusco – 383mila ingressi registrati alla Reggia di Caserta durante l’anno appena trascorso e uno sguardo rivolto verso il futuro con nuovi progetti e idee da mettere in campo.

Primo piano

Vinicio Capossela, primo ospite big del Settembre al Borgo

Claudio Sacco – Si alza il sipario sul Teatro della Torre per il Settembre al Borgo 2018. Ancora una volta la rassegna trasformerà Casertavecchia in un grande palcoscenico a “cielo

Comunicati

Itis Giordani, tutto pronto per l’Open Day il due dicembre

(Comunicato stampa) -L’Istituto Superiore “F. GIORDANI” di Caserta, nella nuova veste di Istituto Superiore, apre le sue porte alle famiglie e ai nuovi studenti sabato 2 dicembre dalle ore 09:00