Scuola Amiche di Pace, l’Unicef all’Isis Federico II di Capua

Scuola Amiche di Pace, l’Unicef all’Isis Federico II di Capua

Luigi Fusco

Scuole Amiche di Pace, è il titolo della manifestazione svoltasi presso l’aula magna dell’ISIS “Federico II” di Capua lo scorso 30 maggio a cui hanno partecipato alunni, docenti e rappresentanti delle istituzioni culturali del territorio. L’evento è stato organizzato nell’ambito del progetto Verso una Scuola Amica promosso dall’Unicef e dal Ministero dell’Istruzione e del Merito. All’istituto “Federico II” non sono nuove iniziative del genere, in quanto già negli anni precedenti sono state condotte attività dedicate al programma Scuola Amica delle Bambine, dei Bambini e degli Adolescenti a cui sono stati destinati approfonditi momenti di riflessione e di discussione sui diritti dei più piccoli previsti dalla Convenzione Internazionale. La proposta formativa di questa nuova edizione è stata formulata a seguito della ripresa del testo “Io non vinco tu non perdi” che l’Unicef ha redatto, lo scorso anno, in collaborazione con il Centro Psicopedagogico per la Pace e la Gestione dei Conflitti.

Durante l’incontro ci sono stati gli interventi della Preside del “Federico II” Professoressa Ida Russo che ha saluto con soddisfazione la platea complimentandosi con gli organizzatori ed i partecipanti, della Presidente dell’Unicef Professoressa Rosalia Panniti che ha illustrato le molteplici iniziative messe in campo proprio dal Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia, di Annamaria Troili e di Amelia Valletta del Touring Club Italia sezione di Capua che si sono soffermate sull’importanza delle attività che vengono svolte nell’ambito delle associazioni di volontariato.

All’alunno Matteo D’Elena è toccato il momento più significativo della manifestazione che si è conclusa attraverso la presentazione dell’eccellente lavoro intitolato A scuola di pace realizzato dalle classi 5DI, 4AA, 3BT e 4CT, la cui coordinazione è stata svolta dalle insegnanti Gerarda Parente, Caterina Tarantino, Antonella Perna e Maria Scialdone.

Un ulteriore appuntamento con l’Unicef è intanto previsto per il prossimo anno scolastico, con l’obiettivo di ripromuovere altre iniziative che possano continuare a favorire il dialogo e la riflessione intorno alle tematiche che quotidianamente vengono affrontate dall’Unicef e dalle istituzioni collaboratrici.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1086 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Comunicati

Enogastronomia e sostenibilità. Alla Vanvitelli nuovo percorso

(Comunicato stampa) – Si arricchisce di un nuovo percorso universitario l’offerta formativa del dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, diretto da Francesco Eriberto d’Ippolito. Il

Primo piano

Domenica al Museo. Reggia di Caserta, ingresso gratuito solo per appartamenti storici

In occasione dell’apertura gratuita dei musei, predisposta per la prima domenica del mese dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, l’ufficio comunicazione della Reggia di Caserta fa

Primo piano

Compagnia della Città, al Teatro Don Bosco con Galimberti

–Umberto Galimberti con gli artisti di Compagnia della Città & Fabbrica Wojtyla interpreta “Chronos: Ora X” di Patrizio Ranieri Ciu al Teatro Don Bosco di Caserta. Appuntamento venerdì 4 marzo ore 21. “Libro ingresso” è la