Serre borboniche alla Reggia, il progetto Semi prosegue

Serre borboniche alla Reggia, il progetto Semi prosegue

-Proseguono le iniziative in favore del progetto di valorizzazione delle serre borboniche della Reggia di Caserta, compreso nel bando SEMI-Sviluppo e Meraviglia d’Impresa. Il prossimo appuntamento è previsto per il 20 ottobre. Per l’occasione si svolgerà in presenza un incontro di approfondimento relativo al primo avviso pubblico interamente dedicato al recupero, sia culturale che produttivo, delle antiche serre fatte realizzare dai Borbone nel Giardino all’Inglese. Lo scopo dell’evento è il coinvolgimento di partener privati che possano impegnarsi nel percorso di valorizzazione degli spazi del plesso vanvitelliano in una nuova visione che tenga conto dello sviluppo sostenibile, della circolarità e dell’impresa attiva. Al riguardo, presso il più importante istituto museale casertano ci sarà l’opportunità per gli interessati di effettuare un sopralluogo e di conoscere tutti gli aspetti relativi al bando che scadrà il 5 dicembre prossimo. Già da tempo, per le serre borboniche era stata prevista una vera e propria rivoluzione copernicana.  Difatti, l’attuale Direzione ha, da qualche anno, come obiettivo il recupero totale di queste antiche strutture, in modo da renderle fruibili ai tanti visitatori che quotidianamente giungono alla Reggia e, nel contempo, far sì che alle stesse venga restituita la funzione produttiva che le caratterizzava durante l’epoca borbonica.

L’incontro è stato inoltre programmato per rispondere a eventuali dubbi dei soggetti che siano interessati a sottoscrivere la manifestazione di interesse che, per la maggiore, sono identificabili in operatori economici che vogliono investire nel mondo della botanica, della floricoltura e delle scienze ambientali, architetti e progettisti del paesaggio, aziende del settore culturale che si occupano di mediazione, educazione, valorizzazione e restauro. La giornata sarà suddivisa in due momenti. 

La mattina sarà dedicata allo studio dell’avviso e dei dettagli tecnici. Tiziana Maffei, direttore della Reggia di Caserta, Marco d’Isanto, consulente per imprese e istituzioni culturali, e il team del complesso museale illustreranno le diverse caratteristiche del bando, soffermandosi, in particolare, sul valore e il ruolo del partenariato pubblico-privato, vero punto di forza dell’intero progetto di SEMI.  Nel pomeriggio, invece, verrà effettuato il sopralluogo nel Giardino Inglese e nelle aree delle serre ottocentesche.  I partecipanti all’iniziativa verranno accompagnati dai tecnici del museo per osservare da vicino l’attuale condizione delle serre e valutare i possibili interventi e riutilizzi dello spazio da proporre nella manifestazione di interesse. Nel corso della giornata potranno essere attivate alleanze e collaborazioni preposte alla creazione di gruppi misti di lavoro che potranno così partecipare all’avviso come unico soggetto, soddisfacendo tutti i diversi requisiti specificati nel testo.  

Per ulteriori informazioni basta consultare il link https://bit.ly/AvvisoPubblicoSEMI, mentre per iscriversi basta compilare il seguente form https://forms.gle/UtkJGzgWLWCzp45K6.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1085 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Comunicati

Sistema Museale. Monaco, la Regione finanzia il progetto

Anche quest’anno il Sistema Museale “Terra di Lavoro” potrà realizzare un progetto istituzionale, grazie al finanziamento della Regione Campania. Lo annuncia l’assessora alla Cultura, Lucia Monaco: “La notifica della approvazione

Primo piano

Autunno Musicale, il calendario estivo sarà Summer Concert

Magi Petrillo -L’Autunno Musicale è «Summer Concert». La storica rassegna organizzata dall’associazione Anna Jervolino e dall’Orchestra da Camera di Caserta anticipa anche quest’anno la programmazione autunnale con un calendario estivo

Cultura

Sputa il rospo! A Caserta il campionato regionale Poetry Slam

-Domenica 19 giugno alle 20.30 si terrà per la prima volta, nella città di Caserta, la Semifinale regionale del Campionato di Poetry Slam 2021/22. Sarà presente, per i saluti istituzionali, l’Assessore alla Cultura Enzo Battarra. L’evento sarà