Sette archivisti in Campania, pubblicato il bando del Ministero

Sette archivisti in Campania, pubblicato il bando del Ministero

Luigi Fusco

– Il Ministero della Cultura ha reso noto l’avviso di selezione per incarichi di collaborazione a 150 esperti archivisti. I posti saranno dislocati in diversi Archivi di Stato, Soprintendenze archivistiche e bibliografiche distribuite in varie regioni d’Italia. Sarà possibile aderire al bando a partire dal prossimo 15 novembre con scadenza di presentazione della propria candidatura al 25 dello stesso mese. Una grossa opportunità di lavoro che riguarda anche la Campania, dove in palio ci sono ben 7 incarichi. Oltre i requisiti generalmente richiesti per ogni concorso pubblico, come la cittadinanza o l’assenza di condanne penali, i candidati dovranno essere in possesso di una laurea specialistica o magistrale oppure di un diploma di laurea, rilasciato ai sensi della Legge 19 novembre 1990 n. 341, in archivistica e biblioteconomia o avere un master universitario di secondo livello, di durata biennale, in materie attinenti al patrimonio culturale o un diploma di specializzazione in beni archivistici e librari conseguito presso scuole di archivistica del MiC. La procedura selettiva sarà effettuata da un’apposita commissione che prenderà in considerazione la specifica formazione professionale e l’esperienza maturata in attività professionali e ruoli ricoperti nel campo dell’archivistica. Per ulteriori informazioni sulle modalità di partecipazione e sulla documentazione da presentare basta consultare il sito della Direzione Generale degli Archivi http://www.archivi.beniculturali.it/.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 702 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Cultura 0 Comments

Reggia. Un’estate da Re, tornano le notti magiche all’Aperia

Maria Beatrice Crisci  – La grande musica alla Reggia di Caserta torna. Martedì 30 luglio in conferenza stampa alle 10,30 a Palazzo Santa Lucia a Napoli sarà presentata la rassegna

Primo piano 0 Comments

Carnevale a Gricignano d’Aversa, carri e sfilate di maschere

Claudio Sacco – “Carnevale Atellano” a Gricignano d’Aversa, la manifestazione organizzata dal Comune, in collaborazione con le associazioni ‘Cast’ e “Sant’Andrea” e con il comitato “Aria Pulita” è entrato nel

Attualità 0 Comments

Buone Notizie, Caserta premia l’informazione al positivo

Claudio Sacco -Torna il Premio Buone Notizie. Vincitori dell’edizione 2020 sono: Andrea Monda, direttore de «L’Osservatore Romano», Maria Pia Ammirati, direttore delle «Teche Rai», il cuore dell’azienda televisiva nazionale, che nel

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply