Settembre è tempo di musica, riapre l’Accademia Yamaha

Settembre è tempo di musica, riapre l’Accademia Yamaha

Maria Beatrice Crisci

-Dopo la parentesi estiva riprendono a pieno ritmo le attività dell’Accademia musicale Yamaha di Caserta e San Nicola la Strada diretta da Mena Santacroce. Da lunedì 6 settembre saranno di nuovo operative le due sedi, dove si potranno effettuare anche le iscrizioni. L’Accademia Yamaha è una delle realtà più significative del territorio e quest’anno festeggia ben ventotto anni di attività. Le parole della direttrice Mena Santacroce: «Sono davvero felice di riprendere con la nostra attività musicale, portata avanti sempre con entusiasmo e professionalità. Riprendiamo in presenza seguendo un accurato protocollo nel rispetto di tutti. Continua la nostra collaborazione con il Conservatorio Martucci di Salerno per i corsi pre-accademici per tutti gli strumenti e per il canto per gli indirizzi classico, jazz e pop.

Sono comunque tanti i progetti che abbiamo in programma e speriamo di poterli realizzare tutti per poter offrire sempre nuovi stimoli e opportunità di crescita ai nostri allievi. Ci rendiamo conto che, soprattutto in periodi di grande incertezze, è importante per bambini e ragazzi avere punti di riferimento solidi. E la musica è una pratica che aiuta nella crescita armonica di ogni individuo. L’Accademia con i suoi docenti tutti formati nella didattica e con le sue molteplici attività è un punto di riferimento sul territorio come ambiente sano, stimolante ed educativo per quanti con fiducia da anni ci affidano i loro figli».

La direttrice Santacroce ricorda poi: «Quest’anno la lezione dimostrativa di prova per il  corso Music Wonderland della Yamaha su tastiera per bambini di 3 anni sarà tenuta on line per tutti i genitori interessati dalla responsabile didattica della divisione scuola della Yamaha Roberta Ferrari. Il primo incontro lo terrà il 16 settembre». Ricordiamo che le sedi dell’Accademia sono a Caserta alla via Caduti sul Lavoro 110 e a San Nicola la Strada alla via Napoli 8.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7794 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Caserta. La marmellata delle Regine, ora è in vendita online

La “marmellata delle Regine” da oggi in vendita on line. La dolce conserva, realizzata con le arance della Reggia di Caserta nel laboratorio “Le Ghiottonerie di Casa Lorena” dalle donne che hanno affrontato

Primo piano 0 Comments

Che Storia! Insetti in libreria da raccontare, pure da costruire

Maria Beatrice Crisci – La libreria Che Storia in via Tanucci a Caserta ha organizzato per sabato 22 maggio alle 17,30 un interessante appuntamento per i più piccoli. Ovvero letture

Primo piano 0 Comments

Voci, rumori e segni. Il Settembre al Borgo di Avitabile

Maria Beatrice Crisci – «Settembre al Borgo quest’anno vuole narrare la libertà dei popoli, il morire e lasciare qualcosa che resti di giorno in giorno nel cuore del popolo: un

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply