Settimana Biblica Nazionale. A Caserta da lunedì

Settimana Biblica Nazionale. A Caserta da lunedì

La XX Settimana Biblica Nazionale, sostenuta dall’Istituto Superiore di Scienze Religiose “San Pietro” e con il patrocinio dell’Associazione Biblica Italiana, si terrà a Caserta da lunedì 4 luglio fino a venerdì 8 luglio presso il Plaza Hotel in via Lamberti a Caserta. Tema della ventesima edizione  “I Patriarchi” (Gen. 12-50) relatori i biblisti Prof.ssa Bruna Costacurta, docente di Esegesi dell’Antico Testamento presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma e il prof.  Sac. Giuseppe De Virgilio docente di esegesi del Nuovo Testamento presso la Pontificia Università della Santa Croce di Roma. Quest’anno – evidenzia Don Valentino Picazio – si celebra il ventennale della Settima Biblica iniziata presso l’Eremo di San Vitaliano con la prima edizione dedicata al Vangelo di Marco, ora questa esperienza unica nel suo genere è cresciuta di anno in anno – evidenzia Don Valentino – ed ora l’afflusso di convegnisti è davvero notevole. La Settimana Biblica che sarà inaugurata dal Vescovo Mons. Giovanni D’Alise – conclude Don valentino – è un’esperienza culturale e spirituale che richiama a Caserta ormai da diversi anni cultori e appassionati della Bibbia che si confrontano con le varie esperienze territoriali nell’ambito del progetto “Bibbia  e cultura europea” per affermare le parole del Cardinale Carlo Maria Martini “il futuro dell’Europa si basa sulla lettura della Bibbia quale codice delle radici cristiane dell’Occidente”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7171 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Webete e webetismo: l’ignoranza ai tempi di Internet

Nicla Mercurio* La lingua è un sistema vivo, che si trasforma nel tempo e si arricchisce in risposta alle necessità dei suoi parlanti. Sempre più numerosi sono i neologismi coniati

Attualità

Vigilia di Natale a tavola. Il baccalà, tra storia e tradizione

Luigi Fusco -La sera della Vigilia di Natale, non può mancare, in occasione del tanto atteso cenone, il baccalà, considerato, al riguardo, tra le portate principali. Fritto o in bianco,

Cultura

Anfiteatro Campano, l’omaggio commosso a Fausto Mesolella

Claudio Sacco – «Fausto era un musicista straordinario e un uomo fantastico, aveva un’energia inesauribile ed era bellissimo lavorare con lui, improvvisava sulle scene cose meravigliose. In questo film ci

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply