Sisma, Giusy Ferreri dona un abito made in Caserta

Sisma, Giusy Ferreri dona un abito made in Caserta

(Beatrice Crisci) – È un abito dello stilista casertano Michele del Prete quello che la nota cantante Giusy Ferreri ha deciso di donare a Charity Stars per la raccolta fondi per le vittime del terremoto dell’Italia centrale. “Sono molto orgoglioso – dice lo stilista a Ondawebtv – per questo gesto di Giusy, che per me non è solo una grande artista ma anche un’amica. L’abito è uno di quelli da me realizzati per la sua partecipazione a Sanremo 2011 ed è stato indossato da lei in occasione della quarta serata. È un abito tutto ricamato a canottiera in paillettes e cristalli con una gonna strascico asimmetrica in tulle in seta nero a balze”.

Continua incessante la gara di solidarietà che in questi giorni si è scatenata a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma. Solidarietà che non ha certo lasciato indifferenti i personaggi popolari del mondo dello spettacolo. Invero, Giusy Ferreri non è la prima volta che offre i suoi oggetti personali a Charity Stars che è il primo social network della beneficenza. Infatti, attraverso la raccolta diretta, ma soprattutto con l’asta di oggetti di personaggi famosi e campioni dello sport, vengono raccolti fondi destinati al sostegno di iniziative social e onlus. @beatricecrisci

Schermata 2016-08-26 alle 16.41.17

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7790 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità 0 Comments

Valerio Taglione, la Provincia dice sì alla medaglia al Merito

Con decreto presidenziale, il n. 110, la Provincia di Caserta ha aderito alla richiesta ufficiale, unitamente ad altri comuni, della proposta di conferimento della medaglia d’oro al Merito ed al Valore

Attualità 0 Comments

Cidis, presentato a Caserta il progetto Il posto giusto

Alessandra D’alessandro -Presentato a Caserta il progetto “il posto giusto” del Cidis per l’accoglienza in famiglia dei minori stranieri. «In questi anni abbiamo deciso di fare una scelta importante che

Primo piano 0 Comments

Omicidio di identità, se ne parla a Napoli con Cristina Salvio

Claudio Sacco – Alla vigilia della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne tante le iniziative organizzate. Per venerdì 24 novembre alle ore 18 presso la Basilica di San Domenico

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply