Soddisfatti della visita? La Reggia di Caserta attende giudizi

Soddisfatti della visita? La Reggia di Caserta attende giudizi

Luigi Fusco

– Anche la Reggia di Caserta ha aderito al progetto di #museitaliani relativo al grado di soddisfazione della visita condotta dai suoi utenti. Al termine del percorso museale, i visitatori troveranno difatti un Qr code che consentirà loro di rispondere all’indagine di customer satisfaction effettuando un’apposita operazione direttamente dal proprio smartphone. Al pubblico verrà sottoposto un testo, in italiano e in inglese, con domande. Attraverso le risposte sarà poi possibile scoprire le opinioni dei turisti in merito all’esperienza vissuta all’interno di un qualsiasi museo di pertinenza del Ministero della Cultura. Le domande riguarderanno sia la comunicazione sia la tipologia dei servizi che vengono offerti.  Contestualmente, gli stessi partecipanti al customer satisfaction potranno effettuare anche proposte e suggerimenti validi per ampliare o migliorare le proposte già in essere nei servizi offerti. La medesima ricerca mira, inoltre, alla conoscenza degli usi, delle consuetudini e delle aspettative dei fruitori degli istituti culturali statali.

È possibile, infine, anche effettuare il questionario online collegandosi ai seguenti link: Italiano: https://bit.ly/CSForm_ITA – Inglese: https://bit.ly/CSForm_ENG.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1086 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano

Matteotti uomo solo, alla Vanvitelli il libro di Riccardo Nencini

Luigi Fusco – In occasione dell’iniziativa “Incontro con l’autore”, organizzata dal Dipartimento di Lettere e Beni Culturali dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, mercoledì 23 giugno, alle 16, verrà

Primo piano

San Leucio, è tempo di Cambia-Menti per le pizze di Vitiello

– Ciccio Vitiello cambia sede. Da oggi infatti, è a San Leucio. Il nuovo locale del pizzaiolo casertano è Cambia–Menti una rivoluzione, un vero e proprio inno all’evoluzione. Protagonista della

Primo piano

Capua, le Ferrari in visita al Museo Campano per l’Unicef

“Abbiamo pensato con l’Unicef di festeggiare due importanti anniversari. Il raduno quest’anno compie cinque anni e l’Unicef settanta. Per noi la somma di questi due numeri dà zero, perché zero